Ballmer lascia definitivamente il CdA di Microsoft

 

Dopo aver lasciato il posto di CEO nelle mani di Satya Nadella, Steve Ballmer ha confermato ufficialmente l'addio dal CdA di Microsoft

Scritto da Maurizio Giaretta il 20/08/14 | Pubblicata in Microsoft | Archivio 2014

 

Ballmer lascia definitivamente il CdA di Microsoft

Dopo aver lasciato il posto di CEO nelle mani di Satya Nadella, Steve Ballmer ha confermato ufficialmente l'addio dal CdA di Microsoft. Ora avrà tutto il tempo necessario per investire nelle sue nuove passioni, i LA Clippers e l'insegnamento.

34 anni dopo negli uffici di Redmond è giunta al termine l'era Ballmer. Con una lettera a Nadella, il dirigente uscente ha spiegato di essere diventato "molto impegnato" e pertanto ha rassegnato le dimissioni con effetto immediato. I suoi interessi si focalizzeranno sulla sua nuova squadra di NBA, i Los Angeles Clippers, e non solo. All'orizzonte, ha spiegato, ci sono anche lo studio, l'aiuto nel sociale e l'insegnamento.

Sembra proprio una nuova giovinezza per l'ex numero 1 di Microsoft, che a quanto pare non vedeva l'ora di dedicarsi ad altre attività.

Ballmer attualmente detiene ancora la fetta azionaria più grossa, pertanto il suo distacco dalla società che lo ha fatto conoscere al mondo non è totale. "Prometto di incoraggiare e appoggiare la dirigenza nel mio ruolo di azionista in ogni maniera possibile", ha concluso.

Alla lettera è arrivata la risposta di Satya Nadella che, dopo i ringraziamenti del caso, ha evidenziato che per Microsoft la strategia sta cambiando: si punterà sul "mobile-first, cloud-first".

Entrambe le lettere in lingua originale si possono trovare in questa pagina.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?