Microsoft Lumia nuovo brand che sostituisce Nokia Lumia

 

Microsoft Lumia è il nuovo marchio che prende il posto di 'Nokia'

Scritto da Simone Ziggiotto il 23/10/14 | Pubblicata in Microsoft | Archivio 2014

 

Microsoft Lumia nuovo brand che sostituisce Nokia Lumia

Microsoft Lumia è il nuovo marchio che prende il posto di 'Nokia'. Il nuovo marchio inizierà ad essere visto prima in Francia sui profili sociali della società, poi seguiranno altri paesi. In dubbio ancora come verranno marchiati i telefoni Microsoft di prossima generazione.

Microsoft ha iniziato a delineare i suoi piani per far sparire i marchi Nokia e Windows Phone il mese scorso, e ora l'azienda è pronta a rendere i suoi piani ufficiali. Microsoft Lumia è il nuovo marchio che prende il posto di 'Nokia'. Il cambio di nome segue la l'aggiornamento del sito Nokia.com che ora invita i visitatori ad accedere al nuovo portale web microsoft.com/mobile.

Il nuovo marchio Microsoft Lumia inizierà ad essere visto prima in Francia, scelto per essere il primo di molti paesi che adotteranno il marchio "Microsoft Lumia" a partire dalla pagina ufficiale Facebook della divisione, come come le altre pagine sociali di Twitter e altri account di social media. Microsoft ha confermato a The Verge che altri paesi seguiranno i piani di rebranding nelle prossime settimane.

La decisione di Microsoft di abbandonare il marchio Nokia in sé non significa che Nokia sta sparendo completamente. Nokia esiste ancora come una società separata senza il business dei telefoni cellulari, questo passato in Microsoft come parte dell'acquisizione, e la società finlandese si concentrerà ora sui servizi di mappe e la rete infrastrutturale. La scelta di Microsoft di utilizzare Lumia come marchio in sostituzione di Nokia non è quindi una sorpresa per molti. Anche le applicazioni per Windows Phone di Nokia sono state ridenominate in Lumia di recente, e molti promo ora fanno riferimento solo a Lumia invece di Nokia.

Quello che non è chiaro è come Microsoft gestirà il marchio nei suoi futuri Windows Phone. I dispositivi Lumia esistenti portano il logo Nokia nella parte anteriore e posteriore in genere, e Microsoft potrebbe optare per marchiare i telefoni di futura produzione con il marchio Lumia o Microsoft nella parte anteriore e posteriore, o anche potrebbe decidere di usare il nome completo 'Microsoft Lumia' anche se è poco probabile.

Per sapere come verranno marchiati i prossimi telefoni Windows Phone di Microsoft dovremo attendere il lancio di un nuovo smartphone una volta che la fase di rebranding sarà ultimata.

La società ha anche piani simili per il nome della sua piattaforma mobile, Windows Phone, che tra qualche anno o mese diventerà Windows, come parte del progetto di Microsoft di unificare la sua piattaforma desktop Windows con quella mobile Windows Phone al fine di creare un unico ecosistema in grado di adattarsi a qualsiasi dispositivo - Pc, tablet e smartphone (e smartwatch?).

Nokia popolare tra gli utenti anche dopo acquisto di Microsoft

Il 12% degli intervistati da GlobalwebIndex dice che comprerebbe un telefonino Nokia, anche se il brand è passato in mano a Microsoft.
Nokia è amata ancora dai consumatori, sebbene la sua divisione mobile è stata acquisita da Microsoft. Stando ai risultati di un'indagine condotta da GlobalwebIndex, infatti, il 12% degli intervistati al cambio del telefono comprerebbe un telefonino del brand finlandese. Dall'indagine di GlobalwebIndex emerge, inoltre, che nove persone su dieci intervistate (il 90%) conosce il marchio, oltre il 40% ha posseduto un telefonino Nokia, il 15% ne possiede uno attualmente.
 
Tutto questo in un momento in cui Microsoft si appresta a non vendere più telefoni a marchio Nokia, ma a marchio Microsoft. Delineando i suoi piani per far sparire i marchi Nokia e Windows Phone il mese scorso, l'azienda si dice infatti pronta a far prendere posto al nuovo marchio al posto di quello Nokia già dai prossimi dispositivi di nuova generazione. Il cambio del brand sui telefoni segue l'aggiornamento del sito Nokia.com che ora invita i visitatori ad accedere al nuovo portale web microsoft.com/mobile.

Nokia sospende la produzione nello stabilimento indiano di Chennai

Nokia ha annunciato l'intenzione di sospendere la produzione in una fabbrica sul territorio indiano.
Secondo quanto riportato da Re/Code Nokia ha comunicato la sospensione delle attività nell'impianto produttivo di Chennai a partire dal 1 Novembre prossimo

Il motivo? Ci sono delle controversie in ballo con il governo indiano.
 
"Microsoft ha informato Nokia che il termine dei servizi di produzione sarà effettivo a partire dal 1 Novembre", si legge in un comunicato rilasciato martedì. "In assenza di altre direttive da Microsoft, Nokia sospenderà la produzione dei telefoni nello stabilimento di Sriperumbudur".
 
Nokia in Aprile ha venduto la divisione della telefonia mobile a Microsoft e ora si occupa di telecomunicazioni, brevetti e sistemi di navigazione. Ha continuato la produzione nello stabilimento di Chennai in base a un accordo preso proprio con la società di Satya Nadella.
 
Questo è stato uno dei più grandi poli di produzione indiani per la società finlandese. In Aprile contava su 6.600 lavoratori a tempo pieno. Il blocco del sito produttivo non sarebbe quindi attribuibile ad una ristrutturazione aziendale o un taglio sulla produzione.

Secondo quanto riportato dalla stampa indiana, l'impianto, che alla massima capacità impiegava circa 20.000 dipendenti disponeva di una capacità produttiva da 15 milioni di cellulari al mese. Dopo i diversi tagli, gli operari attivi ad inizio anno erano poco meno di 8000.

In un primo step, Nokia aveva avviato un programma di dimissioni volontarie, pagando una buona uscita agli operai che presentavano le dimissioni, con circa 5000 lavoratori che avevano accettato l'offerta.

Ad oggi non si conoscono ancora le sorti per l'impianto indiano.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?