Motorola perde contro Microsoft: bloccate le importazioni di dispositivi Android

 

Pochi mesi fa Microsoft ha vinto la sua causa contro Motorola che ha imposto un divieto di importazione per dispositivi Android

Scritto da Simone Ziggiotto il 19/07/12 | Pubblicata in Motorola | Archivio 2012

 
Microsoft MotorolaPochi mesi fa Microsoft ha vinto la sua causa contro Motorola che ha imposto un divieto di importazione per dispositivi Android. L'ITC aveva poi deciso che la società di proprietà di Google ha violato un brevetto di proprietà di Microsoft ActiveSync e ha deciso che a partire da oggi Motorola non sarà più autorizzata ad importare i dispositivi illegali negli USA.

Come forse avrete intuito, Motorola non è troppo preoccupata della sentenza e non ha davvero cercato di trovare una soluzione o quantomeno raggiungere un accordo con Microsoft e impedire che la decisione entri in vigore. L'ITC ha stabilito che 33 centesimi devono essere pagati per l'importazione di ogni unità che viola il brevetto. Se Motorola avesse scelto di firmare un accordo con Microsoft, invece, per la licenza i brevetti, avrebbe probabilmente finito per pagare diversi dollari per dispositivo.

Il divieto si applica ai seguenti smartphone e tablet: Atrix, Backflip, Bravo, Charm, Cliq, Cliq 2, Cliq XT, Defy, Devour, Droid 2, Droid 2 Global, Droid Pro, Droid X, Droid X2, Flipout, Flipside, Spice e Xoom.

Dalla lista di cui sopra possiamo vedere che nessuno dei dispositivi incriminati potranno risultare efficaci per la ricrescita economica di Motorola nei prossimi trimestri e la società probabilmente potrebbe facilmente fare a meno di vendere i prodotti.

Così Motorola ne esce amaramente sconfitta da questa battaglia legale, ma Microsoft si sta preparando per un altro giro. Il gigante del software sostiene che ci sono altri dispositivi Motorola che violano i suoi brevetti, ma non sono stati menzionati nella sentenza ITC, per cui potremmo vedere una nuova causa legale che coinvolge entrambe le parti nel prossimo futuro.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?