Motorola Skip: le Nuove Password per Moto X

 

E' da sempre che si è in cerca di un sistema sicuro grazie al quale gli utenti possano proteggere i loro dati

Scritto da Maurizio Giaretta il 28/08/13 | Pubblicata in Motorola | Archivio 2013

 

E' da sempre che si è in cerca di un sistema sicuro grazie al quale gli utenti possano proteggere i loro dati. Tuttavia ci sono sempre nuovi sistemi che consentono di 'bucare' anche le password più impenetrabili.

Motorola, per tutelare al meglio il proprio Moto X, ha voluto proporre un sistema abbastanza innovativo, che anche se non migliora più sicuro l'accesso al telefono, almeno lo rende più facile e veloce. Diamo il benvenuto a Skip.

Secondo i dati forniti da Motorola stessa, ogni giorno un utente medio blocca e sblocca il proprio telefono 39 volte, mentre gli utenti che lo usano più pesantemente lo fanno anche un centinaio di volte. Ogni volta l'utente impiega 2,3 secondi per inserire la password o il pattern e così, per accelerare la procedura, capita che vengano spesso inseriti codici poco sicuri, del tipo "0000".

Per far risparmiare tempo e per semplificare la procedura di accesso rendendola contestualmente più efficace, sarà sufficiente dotarsi di un accessorio chiamato Skip. Se sarà in prossimità di skip, il telefono si potrà sbloccare all'istante.

Come si può notare dall'immagine, Skip ha la forma di una mollettina, con una superficie esterna grigiastra e un'altra interna colorata. Può essere facilmente applicato su un indumento senza nemmeno accorgersi di averlo addosso (attenzione, ricordarsi di toglierlo prima di mettere i jeans in lavatrice!).

Secondo Motorola questo è solo "il primo passo nel percorso" che porterà ad avere sempre più dispositivi di questo genere.

In ogni confezione ci saranno tre Skip e così, se uno si ha intenzione di applicarlo sui vestiti, gli altri due possono essere usati negli ambienti più spesso frequentati, come il salotto oppure l'ufficio.

Avvicinando il telefono a uno di questi oggettini è possibile far uso anche dei controlli vocali. Insomma, per sbloccare lo schermo non è nemmeno più necessario toccarlo. Per esempio avvicinando Moto X allo Skip che si tiene in cucina si può domandare - tramite Google Now - la ricetta per fare una buona polenta, oppure avvivinando il telefono a quello che si tiene in salotto si può impostare a voce l'allarme per concedersi una mezz'ora di relax.

Se non si ha nelle vicinanze alcuno di questi Skip, è sempre possibile sbloccare il telefono nel modo tradizionale.

Motorola Moto X

La brutta notizia è che non ci sono informazioni su data di un'eventuale disponibilità di Motorola Moto X in Italia.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?