Moto X 64GB diventa ufficiale

 

In attesa dell'annuncio del successore Moto X+1, Motorola ha reso disponibile per la campagna 'Try Then Buy' - che permette di provare per due settimane un Moto X personalizzato prima di acquistarlo - anche la variante con 64GB di memoria interna

Scritto da Simone Ziggiotto il 09/06/14 | Pubblicata in Motorola | Archivio 2014

 

Moto X 64GB diventa ufficiale

In attesa dell'annuncio del successore Moto X+1, Motorola ha reso disponibile per la campagna 'Try Then Buy' - che permette di provare per due settimane un Moto X personalizzato prima di acquistarlo - anche la variante con 64GB di memoria interna.

Motorola ha lanciato l'interessante campagna d'acquisto 'Try Then Buy' per il Moto X due giorni fa, negli Stati Uniti: è possibile personalizzare completamente un Moto X a proprio piacimento, pagare appena un centesimo di dollaro e provare a casa il telefono per due settimane. Se piace, allora si può tenere il telefono e Motorola addebita sulla carta di credito il costo del telefono dopo il periodo di prova. Altrimenti si può rimandare indietro il telefono a Motorola e pagare nulla.

Ad oggi il sito Moto Maker offre anche la versione da 64GB del Moto X, modello che in precedenza non era disponibile. Il costo è di 50 dollari in più rispetto al modello da 32GB e 100 dollari al di sopra del valore del modello da 16GB. Anche il nuovo modello da 64GB partecipa all'iniziativa di Motorola, e può quindi essere provato per due settimane prima di essere acquistato.

Da come sembra a noi, Motorola vuole svuotare il suo magazzino dalle scorte rimaste ferme del Moto X in preparazione dell'arrivo del prossimo Moto X +1. Il nuovo dispositivo è stato al centro di numerose indiscrezioni nelle ultime settimane e dovrebbe mancare poco alla sua presentazione ufficiale.

Motorola Moto X migliora ancora, in arrivo la versione 64 GB

L'attuale telefono Android di vertice di MotorolaMoto X, migliorerà ancora. E' in arrivo infatti una versione con 64 GB di memoria interna; un buon segno anche in vista del suo non ancora annunciato successore Moto X+1.
 
Dopo aver presentato due telefoni con un rapporto caratteristiche prezzo molto interessante, per Motorola è arrivato il tempo dei ritocchi. La società ora di proprietà di Lenovo poco tempo fa ha deciso di venire incontro alle richieste degli utenti, aggiungendo su Motorola Moto G l'alloggio per le schede microSD e la rete dati 4G LTE - entrambi mancavano nella prima versione del telefono.
 
Da quanto si apprende da Mobitelefon che ha scoperto del codice sul sito ufficiale MotoMaker, è in arrivo la versione con 64 GB di Moto X (anche su Moto X non è presente l'alloggio per le schede microSD). Questa notizia è interessante poichè indica che anche per il suo successore, Moto X+1, sarà adottata la stessa scelta.
 
Motorola Moto X
 
Attualmente Moto X può essere acquistato nelle versioni con 16 e con 32 GB di memoria. X+1 invece partirà da quella con 32 GB. 64 GB saranno dunque la soluzione ideale per chi preferisce non aver patemi d'animo. Sarebbe splendido anche se si decidesse di aggiungere il supporto per le microSD, ma per il momento possiamo accontentarci.
Il modello con 64 GB costerà 100 dollari (circa 100 euro) in più e sarà sempre personalizzabile attraverso il sito Moto Maker.
Delle schermate che erano state pubblicate da Android Police avevano indicato il 23 Maggio come possibile data d'esordio dello smartphone. Ciò non si è avverato e pertanto per scoprire le novità non resta che aspettare.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?