Motorola conferma: Moto X e G avranno Android L

 

L'assistenza clienti di Motorola promette che verrà rilasciato l'aggiornamento ad Android L per Moto X e Moto G, ma alcuni dubbi noi li abbiamo

Scritto da Simone Ziggiotto il 07/07/14 | Pubblicata in Motorola | Archivio 2014

 

Motorola conferma: Moto X e G avranno Android L

L'assistenza clienti di Motorola promette che verrà rilasciato l'aggiornamento ad Android L per Moto X e Moto G, ma alcuni dubbi noi li abbiamo.

La nuova piattaforma Android L è ancora in fase di sviluppo ed è disponibile in forma di anteprima solo per gli sviluppatori. Nel frattempo, le aziende produttrici di telefoni stanno già promettendo ai loro clienti che aggiorneranno i loro dispositivi alla più recente iterazione dell'OS mobile di Google.

Gli smartphone Motorola basati su Android solitamente ricevono tempestivamente gli aggiornamenti con l'ultima versione Android disponibile e ora il supporto ai clienti di Motorola sostiene che il Moto X e Moto G riceveranno sicuramente l'aggiornamento L. Per quanto riguarda il telefono più economico Moto E, il team di supporto non ha ancora informazioni ufficiali.

L'assistenza clienti non è la fonte più affidabile di informazioni, come il passato ci insegna, in quanto le decisioni per decidere se un telefono è aggiornabile o meno vengono prese solo dopo approfondite analisi e solo dopo che gli sviluppatori che lavorano per il produttore hanno valutato le possibilità di implementare il nuovo sistema e dare quindi il via libera. Considerando che Android L non è ancora una piattaforma definitiva, potrebbe essere troppo presto per annunciare che il sistema sarà sicuramente parte di un futuro aggiornamento.

HTC, nel frattempo, ha annunciato che rilascerà l'aggiornamento Android L per i suoi telefoni che lo supporteranno entro massimo 90 giorni dalla ricezione del codice sorgente da Google. I dispositivi Nexus riceveranno Android L per primi, in autunno, per cui entro la fine dell'anno sarà comunque molto difficile che un produttore possa rilasciare i suoi primi aggiornamenti.

Android 5.0 L in arrivo su Moto G e Moto X [AGGIORNATO]

 
AGGIORNAMENTO: Motorola Germania ha fatto sapere che quanto scritto su Facebook è falso. "Purtroppo abbiamo scoperto un profilo Facebook non ufficiale sotto il nome 'Motorola Gemany' dal seguente URL facebook.com/MotoDACH/ [...], quindi ci distanziamo da quanto vi appare scritto".

Ottime notizie per tutti coloro che hanno acquistato un Motorola Moto X o un Moto G (o che hanno intenzione di farlo). I due telefoni infatti saranno aggiornati ad Android L, la nuova versione del sistema operativo che Google ha annunciato al Google IO.
 
Quando un produttore non temporeggia e afferma con decisione che alcuni dei suoi telefoni riceveranno l'ultima versione disponibile di Android è sempre una buona cosa. La notizia dovrebbe essere scontata (o quasi) quando si ha a che fare con modelli recenti e di prima levatura. Non lo è affatto quando ci si riferisce a telefoni il cui costo si aggira sui 200 euro.
 
La divisione tedesca di Motorola ha confermato che sia il suo smartphone di punta, Moto X, sia il suo fratello minore, Moto G, saranno aggiornati in Autunno ad Android L ("L" dovrebbe stare per Lollipop, lecca-lecca"). Sulla pagina di Facebook inoltre è stato fatto riferimento a "L" come alla versione 5.0 (durante il Google IO non era stato confermato ne il significato di "L" ne il numero di riferimento della versione software).
 
Motorola Moto G
 
Se per Moto X non ci sbalordiamo più di tanto, rimaniamo piacevolmente colpiti dall'annuncio relativo a Moto G (nella foto sopra). Quest'ultimo infatti può essere acquistato a un prezzo decisamente ragionevole (a partire da 160 euro su Amazon per la versione 3G 8 GB fino ad arrivare ai 229 euro per la versione 4G con memoria espandibile).
 
La società che ora fa parte del gruppo Lenovo non è l'unica ad avere già fatto la dichiarazione d'intenti. Anche HTC ha confermato che i due telefoni di punta del 2013 e del 2014,Htc One (M7) e Htc One M8 riceveranno l'aggiornamento (leggi: "Android L arrivera' su HTC One e One M8").
 
Oltre a questi pare quasi scontato dire che la prossima versione software debutterà anche sulla gamma di dispositivi Nexus più recenti (come Nexus 7 2Nexus 5) e su tutti i modelli "Google Play Edition". Facciamo notare comunque che questi ultimi - purtroppo - non sono in vendita in Italia.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?