Sfida: Motorola Moto X 2014 vs Galaxy S5 vs iPhone 5S

 

A pochi giorni dall'annuncio ufficiale del nuovo Motorola Moto X 2014 cogliamo l'occasione per metterlo a confronto con altri due telefonini di vertice

Scritto da Maurizio Giaretta il 10/09/14 | Pubblicata in Motorola | Archivio 2014

 

Sfida: Motorola Moto X 2014 vs Galaxy S5 vs iPhone 5S

A pochi giorni dall'annuncio ufficiale del nuovo Motorola Moto X 2014 cogliamo l'occasione per metterlo a confronto con altri due telefonini di vertice. Il primo è il numero uno della famiglia Android, Samsung Galaxy S5, mentre l'altro è l'antagonista per antonomasia: Apple iPhone 5S.

I tre modelli sono abbastanza diversi uno dall'altro e pertanto il confronto si limiterà grossomodo alle caratteristiche tecniche e ad alcune funzioni essenziali. Tanto per capire di che cosa stiamo parlando, secondo la testata The Verge dopo Htc One M8 il nuovo "miglior smartphone Android" dell'anno è proprio Moto X che prenderemo a breve in esame.

SCHERMO E DIMENSIONI

Nonostante lo schermo più spazioso (5,2 contro 5,1 pollici) Moto X riesce a essere meno ingombrante di Galaxy S5. Come si nota dalla tabella in basso, ha lunghezza di 140,8 millimetri contro 142,0 millimetri. In entrambi i casi lo schermo è un AMOLED con risoluzione Full HD, pertanto la densità di pixel è praticamente la medesima (attorno ai 420 ppi). iPhone 5S invece è più piccolo di dimensioni per via del suo schermo Retina da 4,0 pollici, anche se c'è da dire che ha un rapporto schermo/superficie più scarso rispetto ai rivali.


BATTERIA E AUTONOMIA

Per quanto riguarda la questione della batteria, tutti e tre sono studiati per arrivare almeno al termine della giornata in caso di uso intenso. Ciò non toglie che, potendo scegliere, alcuni (se non molti) utenti preferirebbero degli apparecchi in grado di durare anche 2, 3 o 4 giorni.

Su Moto X esordisce la 'ricarica turbo', grazie alla quale bastano 15 minuti per allungare di 8 ore l'autonomia. Comunque, in attesa dei risultati dei testi di autonomia, possiamo già eleggere come vincitore Galaxy S5. Non solo perchè ha una batteria con un'intensità di corrente migliore (2800 mAh - con batteria peraltro rimovibile - contro i 2300 mAh di Moto e i 1570 mAh di 5S), ma perchè è in grado di offrire la modalità di 'ultra risparmio energetico': un vero toccasana che dovrebbe essere presente in tutti i telefoni.

2300 mAh sono un impercettibile passo avanti rispetto ai 2200 dell'anno scorso; tuttavia sul precedente Motorola Moto X lo schermo era più piccolo (4,7 pollici contro gli attuali 5,2), pertanto erano più limitati anche i consumi energetici. Su iPhone la batteria da sempre è il tallone d'Achille; sarebbe bello vedere un deciso passo in avanti con il nuovo Apple iPhone 6.
 

FOTOCAMERA E VIDEO
Anche in questo caso la valutazione non è completa, perchè rimaniamo in attesa dei primi verdetti ufficiali sulla fotocamera di Moto X 2014. Nell'attesa però alcuni indizi ci fanno supporre che la qualità fotografica dello smartphone di Motorola - sul quale debutta il nuovo e originale flash ad anello - non sia alla pari del top di gamma di Samsung e di iPhone.
Su Moto X è presente anche la registrazione video Ultra HD (come su S5), anche se c'è da dire che le registrazioni migliori con questo formato sono quelle con molto sole e con il telefono perfettamente immobile. Infatti in questa modalità lo stabilizzatore è disattivato e inoltre il sensore riesce a registrare meno luce rispetto al Full HD e a risoluzioni inferiori.

ALTRO
Ognuno dei concorrenti ha poi delle peculiarità. Ad esempio iPhone è realizzato in metallo, ha un design eccellente - decisamente migliore di Galaxy S5 - e gode di un'asistenza ai massimi livelli. Moto X invece grazie a Moto Maker riesce a differenziarsi in una miriade di modi: il consumatore può scegliere con quale cover posteriore addobbare il telefono.

S5 oltre alla batteria più grande rispetto alla concorrenza è certificato per la resistenza all'acqua e per il lettore della frequenza cardiaca, cose che mancano a 5S e a Moto X. Inoltre è l'unico dei tre a offrire l'alloggio per le schede di memoria.
Moto X dal canto suo ha un software eccezionale che annovera funzioni come Moto Voice, per dare comandi vocali al telefono anche a schermo spent, e Moto Display, che grazie alle caratteristiche dello schermo AMOLED (non retroilluminato) mostra le notifiche sullo schermo rimanendo comunque in standby (e la batteria ringrazia).

CONCLUSIONI E PREZZI
Come al solito in questi casi è difficile decidere quale sia il vincitore tra i tre, sempre che ne esista uno. Se dovessimo essere estremamente sintetici, potremmo riassumere il confronto in questi termini:
• iPhone 5S è un prodotto di alta classe e qualità;
• Galaxy S5 tende a essere il più pratico e flessibile;
• Moto X 2014 invece ha un software (con i comandi vocali e non solo) altamente intelligente.
Facciamo notare un'ultima cosa: finora, in termini di prestazioni. abbiamo grossomodo messo alla pari i tre modelli. Però non si può non considerare che, per le versioni 16 GB, il telefono Motorola costerà 499 euro, Galaxy S5 ne costa 599 mentre iPhone 5S costa 729 euro. Detto questo, a voi la scelta.
Consigliamo di consultare il confronto integrale tra Moto X 2014, Galaxy S5 e iPhone 5S nella pagina dedicata. Inoltre per ciascun modello è a disposizione la scheda tecnica dettagliata su PianetaCellulare.it.

 

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?