Motorola Droid Turbo: immagini e caratteristiche ufficiali del nuovo Top di gamma

 

Motorola ha annunciato ufficialmente che il nuovo Motorola Droid Turbo verrà presentato durante un’evento dedicato il prossimo 28 di Ottobre ma oggi appaiono in rete le immagini ufficiali del prodotto accompagnate praticamente dall’intera scheda tecnica che potrebbe tra l’altro essere la stessa presente nella tanto chiacchierata versione 2014 del Nexus 5 sviluppato da Google

Scritto da Pietro Oliveri il 15/10/14 | Pubblicata in Motorola | Archivio 2014

 

Motorola Droid Turbo: immagini e caratteristiche ufficiali del nuovo Top di gamma

Motorola ha annunciato ufficialmente che il nuovo Motorola Droid Turbo verrà presentato durante un’evento dedicato il prossimo 28 di Ottobre ma oggi appaiono in rete le immagini ufficiali del prodotto accompagnate praticamente dall’intera scheda tecnica che potrebbe tra l’altro essere la stessa presente nella tanto chiacchierata versione 2014 del Nexus 5 sviluppato da Google.
 
Le immagini e le informazioni sono state rilasciate direttamente dai colleghi di Androidcentral, le caratteristiche tecniche di questo dispositivo comprendono:
• Display da 5.2 pollici QHD Quad HD 2560 x 1440 pixel
• Processore Qualcomm Snapdragon 805 Quad Core con Clock di 2,7 Ghz
3GB di memoria RAM
• Memoria interna di 32 GB (non dichiarato se espandibile o meno)
• Batteria integrata da 3900 mAh
• Fotocamera da 21 megapixel capace di registrare video in 4K Ultra HD e dotata di doppio LED Flash
Android 4.4.4 KitKat
Resistenza agli schizzi d’acqua (viene dichiarata una resistenza ad un’acquazzone di 20 minuti quindi non immersioni complete)
• Vetro Gorilla Glass 3 resistente a graffi ed urti

Il dispositivo sarà disponibile nelle colorazioni Nero oppure Rosso e come notiamo dalle immagini sul retro sarà presente una texture molto particolare definita dalla fonte come "vetro metallizzato" rinforzato in Kevlar, quest’ultimo materiale citato dovrebbe offrire una resistenza generale molto elevata.


La versione del sistema operativo Android è come sempre basata su un launcher praticamente Stock che si arricchisce però di moltissime funzionalità che troviamo anche nel nuovo Motorola Moto X 2014.

Una notizia che vi lascerà l’amaro in bocca riguarda la sua disponibilità dato che Motorola non introdurrà ufficialmente in Europa questo prodotto ma, come detto in precedenza, le caratteristiche sopra citate potrebbero essere le medesime della nuova versione di Lg Nexus 5

Motorola DROID Turbo, il manuale trapelato conferma le specifiche

 
Il manuale ed una prima foto dal vivo del Motorola Droid Turbo sono online, così come le prime specifiche tecniche di questo smartphone. DROID Turbo dovrebbe essere il successore del Droid Ultra del 2013. Il manuale conferma display da 5.2 pollici di diagonale con una risoluzione QHD da 2.560 x 1.440 pixel e chip Snapdragon 805 con CPU Quad-core.

Il manuale di un prossimo telefono di Motorola, il DROID Turbo, è giunto sul web prima dell'annuncio ufficiale del portatile. Di conseguenza, abbiamo diversi dettagli dell'imminente nuovo smartphone. Stando a quanto riportato sul manuale trapelato, il Motorola DROID Turbo viene dotato di una fotocamera da 21 megapixel con dual-flash LED in grado di registrare video a 2160p.
 
Lo schermo dello smartphone sarà grande 5.2 pollici di diagonale con una risoluzione QHD da 2.560 x 1.440 pixel e supporterà Moto Display, che fornisce le informazioni necessarie al momento opportuno, senza la necessità di attivare lo schermo del telefono (le notifiche di messaggi e chiamate, orario, ecc.).

Le informazioni vengono visualizzate in maniera discreta, pertanto non c'è bisogno di attivare lo schermo per guardare l'ora o visualizzare le notifiche. Il telefono supporterà anche Moto Voice, il software che, senza toccare lo smartphone, permetterà di ottenere indicazioni stradali, impostare la sveglia e fare molto di più, semplicemente usando la voce. Basterà pronunciare “Che tempo fa?” per avere le previsioni meteo, ad esempio.
 
Il Motorola DROID Turbo sarà alimentato dal chipset Snapdragon 805 di Qualcomm con quattro core Krait 450 da 2.65GHz, GPU Adreno 420 e 3GB di memoria RAM. Il telefono avrà 32 GB di memoria integrata, ma purtroppo il manuale non dice nulla circa la presenza di uno slot per schede microSD.
 
Motorola Droid Turbo
 
Oltre al manuale, è anche trapelata una prima foto dal vivo del pannelo posteriore del DROID Turbo. Nell'immagine qui sopra potete vedere il Droid Turbo (a sinistra) vicino al Droid Maxx del 2013.  DROID Turbo dovrebbe essere un'esclusiva dell'operatore Verizon per il mercato americano e punta ad essere il successore del Droid Ultra dello scorso anno. Nella foto, infatti, vediamo chiaramente il logo dell'operatore stampato sul pannello del Droid Turbo.

Ulteriori dettagli nei prossimi giorni man mano che arriveranno altri rumors o arriveranno comunicazioni ufficiali da parte di Motorola.
 

Motorola Droid Turbo, la versione internazionale si presenta il 5 Novembre

 
Motorola ha annunciato il nuovo smartphone Droid Turbo per il mercato USA da qualche giorno, mentre la versione globale verrà presentata il prossimo 5 novembre.

Il nuovo Motorola Droid Turbo ha raccolto grande interesse ma, quando Motorola ha presentato il telefono, ha parlato solo della versione esclusiva realizzata per il vettore statunitense Verizon, lasciandoci privi di informazioni riguardo una possibile versione internazionale del device. Ora, Motorola ha iniziato a spedire gli inviti perr un evento che terrà il 5 novembre, evento in cui verrà annunciata la versione internazionale del Motorola Droid Turbo. L'invito non specifica il dispositivo in base al nome, ma l'immagine mostra il caratteristico materiale nylon balistico del Droid Turbo.
 
Secondo indiscrezioni, la versione internazionale di Droid Turbo potrebbe prendere il nome di Moto Maxx, resuscitando così il marchio Maxx, associato ai telefoni che hanno una lunga durata della batteria. Tuttavia, non abbiamo informazioni ufficiali su questo. Sarebbe comunque un nome adatto considerato che il Droid Turbo viene alimentato da una batteria da 3,900mAh, che può durare fino ad un massimo di 8 ore.
 
In attesa di conoscere la versione internazionale, ricordiamo che il Droid Turbo per Verizon dispone di un display Super AMOLED QHD da 5.2 pollici con una densità di pixel di 565ppi. Il Droid Turbo è alimentato dal chipset Snapdragon 805 di Qualcomm con un processore quad-core Krait 450 da 2,7 GHz, 3GB di RAM e una GPU Adreno 420. La batteria è da 3,900mAh e Motorola promette che può durare per 48 ore di utilizzo misto.
 
Il telefono promette anche di essere abbastanza resistente. Una edizione ha un corpo in nylon balistico e l'altra in fibra di vetro rinforzata con kevlar DuPont. Il display è coperto da uno strato protettivo di vetro Gorilla Glass 3 e le parti interne sono rivestite da del materiale idrorepellente. Il modello con corpo in nylon balistico misura 73,3 x 143,5 x 8,3 millimetri (nella sua parte più sottile), mentre il modello con la fibra metallizzata è un po' più sottile misurando appena 7,8 millimetri.
 
Sul retro del telefono, c'è una fotocamera da 21 megapixel con autofocus e apertura focale f/2.0, ed è in grado di registrare video in 4K a 24fps.
Rimaniamo dunque in attesa dell'annuncio di questo Droid Turbo o Moto Maxx e di sapere se e quando arriverà in Europa.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?