Nuovo Garmin Mobile XT con Google Local Search

 

Garmin presenta la nuova versione di Garmin Mobile XT, il software di navigazione di Garmin che trasforma gli smartphone con GPS integrato in veri e propri navigatori: la tecnologia dell’azienda leader nella navigazione satellitare viene resa disponibile per i telefoni cellulari in un’edizione aggiornata e più ricca

Scritto da Maurizio Giaretta il 08/08/08 | Pubblicata in Navigatori | Archivio 2008

 

Garmin Mobile XTGarmin presenta la nuova versione di Garmin Mobile XT, il software di navigazione di Garmin che trasforma gli smartphone con GPS integrato in veri e propri navigatori: la tecnologia dell’azienda leader nella navigazione satellitare viene resa disponibile per i telefoni cellulari in un’edizione aggiornata e più ricca.

Chi possiede Garmin Mobile XT potrà, da oggi, potenziarlo - senza costi aggiuntivi – con una nuova interfaccia e caratteristiche aggiuntive che permetteranno di giungere alle destinazioni trovate con Google Local Search o scelte tra le foto geo-referenziate presenti su Google Panoramio.

Google Local Search consente all’utente di Garmin Mobile XT di avere più informazioni sui punti di interesse, grazie all’accesso web. Ciccando su “Dove si va?” e “Google Local Search”, è possibile inserire parole chiave proprio come se ci si trovasse davanti al proprio PC.

In aggiunta, Garmin ha creato una funzione di “ricerca veloce” che consente di in accedere a Google Local Search per categorie – ristoranti, alloggio, carburante, e così via – piuttosto che dover digitare le parole chiave nella casella di ricerca.

Garmin Mobile XT: guida vocale e Google Panoramio

 
Garmin Colorado 300I risultati vengono presentati in base alla posizione attuale dell’utente ed ordinati per rilevanza geografica. È poi possibile ottenere informazioni più dettagliate: descrizioni dei luoghi selezionati, indirizzi e numeri di telefono di esercizi commerciali e una classificazione di Google.
 
Una volta individuata la propria destinazione, è possibile salvarla tra le posizioni preferite, telefonare ad essa, o farsi guidare a voce grazie alla tecnologia Garmin (nella foto a sinstra, il navigatore GPS Outdoor Garmin Colorado 300).
Con Google Panoramio poi gli utenti hanno accesso tramite Garmin Mobile XT a milioni di immagini geo-referenziate di punti di interesse e luoghi turistici di direttamente sullo smartphone, corredate da tutte le informazioni più importanti e classificate in base alla prossimità.
 
Garmin Mobile XT è un’applicazione precaricata su una scheda microSD. Inserita la scheda nel proprio smartphone GPS, il software si installa e si avvia automaticamente.
 
Nella schermata iniziale il software domanda “Dove si va?” o consente di visualizzare la “Mappa”. La destinazione può essere ricercata oppure scelta tra i punti di interesse precaricati. La voce di guida Garmin ci condurrà a destinazione e la mappa sullo schermo sarà il nostro punto di riferimento per non sbagliare svolta. E nell’eventualità il navigatore ricalcola la rotta automaticamente.
 
Garmin Mobile XT include l’accesso a Garmin Online, che offre a portata di mano informazioni ed aggiornamenti sul traffico, le previsioni del tempo e gli autovelox. La nuova versione di Garmin Mobile XT con Google Local Search e Panoramio sarà disponibile a partire da settembre 2008.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?