Mio Moov da oggi in optional con le auto Skoda

 

Mio Technology ha sviluppato in collaborazione con Škoda Auto un sistema di navigazione integrato su alcuni modelli della nota casa automobilistica

Scritto da Maurizio Giaretta il 23/10/08 | Pubblicata in Navigatori | Archivio 2008

 

Mio Technology ha sviluppato in collaborazione con Škoda Auto un sistema di navigazione integrato su alcuni modelli della nota casa automobilistica. I modelli Fabia, Fabia Combi e Roomster vengono presentati in anteprima mondiale al Motor Show di Parigi con il navigatore Mio installato, come optional, direttamente sul cruscotto e perfettamente integrato con il design interno dell’auto.

I cavi di alimentazione e i dispositivi di montaggio, ai quali si è abituati, risultano di conseguenza “nascosti”, poiché abilmente integrati all’interno del cruscotto. Il navigatore mantiene il vantaggio di essere portatile, poiché facilmente estraibile dal suo alloggiamento.

La soluzione integrata di Mio Technology ha superato con successo i crash test secondo gli standard Euro NCAP. Chi sceglie oggi Fabia, Fabia Combi e Roomster ha la possibilità di acquistare, come optional, anche la soluzione Mio Moov per Škoda. I Centri autorizzati di Škoda ne garantiscono l’installazione professionale.

I navigatori Mio Technology per la causa di Emergency

Mio Technology, leader nel settore della tecnologia GPS portatile, sostiene Emergency, associazione italiana indipendente e neutrale, nata nel 1994 per offrire assistenza medico-chirurgica gratuita e di elevata qualità alle vittime civili delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà.
 
Dal mese di dicembre gli automezzi di Emergency, usati per le attività logistiche sul territorio italiano, saranno dotati di un navigatore satellitare della serie Moov Mio Technology.
 
Il sostegno di Mio Technology Italia a Emergency si inserisce all’interno delle attività di responsabilità sociale che Mio Technology continua a dimostrare con impegno a livello corporate. Dal 2007, ad esempio, Mio Technology è sponsor del team polacco di atleti non vedenti che ha partecipato alle recenti Paraolimpiadi di Pechino 2008.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?