Pagamenti NFC: arriva la prima applicazione certificata da MasterCard

 

Gemalto ha annunciato di aver realizzato la prima applicazione software UICC-embedded approvata da Mastercard, utile per effettuare micro pagamenti tramite la tecnologia Neaf Field Communication (NFC)

Scritto da Maurizio Giaretta il 01/04/11 | Pubblicata in Near Field Communication | Archivio 2011

 

Gemalto ha annunciato di aver realizzato la prima applicazione software UICC-embedded approvata da Mastercard, utile per effettuare micro pagamenti tramite la tecnologia Neaf Field Communication (NFC).

Il software sviluppato da Gemalto mette a disposizione diverse caratteristiche. Tra queste sono presenti l'interfaccia Trusted Service Management per i pagamenti tramite PayPass e la possibilità di consultare la cronologia dei pagamenti mobili effettuati di recente.

Per semplificare le cose, la propria scheda SIM e il telefono possono essere abbinati a conti prepagati, di credito o di debito. Gli utenti potranno ricaricare il credito prepagato e modificare il codice PIN direttamente dal proprio telefono, tramite l'applicazione di Gemalto.

Il vicepresidente della divisione mobile di MasterCard, James Anderson, la scorsa settimana aveva dichiarato che il punto di forza della tecnologia NFC è la possibilità di uso in ogni luogo, anche da casa o mentre si è in vacanza.

Non si hanno ancora informazioni in merito alla disponibilità dell'applicazioni di Gemalto, tuttavia l'azienda potrebbe rilasciare una prima versione nel Regno Unito.

Visa lancia pagamenti elettronici NFC

 
Dopo aver annunciato i nuovi servizi a Barcellona durante il Mobile World Congress, Visa si appresta a lanciare il sistema di pagamento tramite standard NFC (Near Field Communication), una tecnologia che permette di far dialogare due dispositivi semplicemente appoggiandoli tra di loro, tecnologia oggi utilizza molto spesso per esempio per gli ingressi fieristici e gli accesso limitati da pass elettronico.

I vantaggi in termini di sicurezza sarebbero enormi in quanto non sarà più necessario mostrare il proprio numero di carta ad altre persone o dover utilizzare pos elettronici.

Il primo cellulare con portafoglio elettronico NFC sarà il Nokia 6212, oggi già utilizzabile come carta di credito elettronica in oltre 1800 negozi negli Stati Uniti, accesso al telepass autostradale e pagamento di pedaggi e parcheggi.

NFC: gli smartphones BlackBerry certificati MasterCard Worldwide
 
BlackBerry Bold 9900 e BlackBerry Curve 9360 sono i primi smartphone NFC ad aver ricevuto la certificazione di MasterCard Worldwide come dispositivi approvati per le funzionalità di PayPass.
Nell'annuncio che arriva direttamente da Research In Motion, si sottolinea che i terminali BlackBerry "offrono i requisiti di funzionalità, interoperabilità e sicurezza di MasterCard".
In seguito alla certificazione, tutte le bancha a livello globale che offrono MasterCard PayPass possono emettere degli account abilitati per MasterCard PayPass sulle SIM di questi smartphone.
Effettuare piccole transazioni con il proprio telefonino, tramite la tecnologia Near Field Communication (NFC), diventerà semplice e alla portata di tutti. France Telecom-Orange (il primo operatore ad aver lanciato l'NFC) crede che questa tecnologia abbia il potenziale per provocare una rivoluzione nel settore della mobilità.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?