Nokia, un brevetto introduce i dispositivi componibili

 

A quanto pare nel futuro di Nokia si prospetta un dispositivo modulare a conchiglia

| Pubblicata in Nokia | Archivio 2010

 

A quanto pare nel futuro di Nokia si prospetta un dispositivo modulare a conchiglia.

Da tempo l'azienda finlandese puntando principalmente sui dispositivi touchscreen e con tastiera a scorrimento. Tuttavia un brevetto pubblicato recentemente suggerisce che si stia lavorando su un nuovo progetto.

Il design del dispositivo raffigurato nel brevetto ha una forma a conchiglia ma la particolarità sta nella cerniera, che non solo cambierebbe l’aspetto del dispositivo ma anche la longevità.

Moduli intercambiabili. E' questa la funzionalità che la cerniera darebbe al dispositivo che lo monta. Sembra quindi che un dispositivo con questa tecnologia possa scambiare i componenti del cellulare. Tra le possibili alternative sembrano esserci il display esterno, la fotocamera, eventuali kit per la macchina o altri connettori.

Pur essendo più robusto delle cerniere regolari, questo dispositivo è anche più semplice e riduce il numero di componenti necessari. Nokia suggerisce che questa tecnologia potrebbe non essere limitata a telefoni cellulari, ma applicabile anche a PDA o giochi portatili.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?