Nokia, rating declassato per la prima volta in 13 anni

 

Per la prima volta in tredici anni Standard & Poor’s, una delle più importanti società al mondo che realizza ricerche finanziarie e analisi su titoli azionari e obbligazioni, ha declassato il rating di Nokia

Scritto da Maurizio Giaretta il 31/03/11 | Pubblicata in Nokia | Archivio 2011

 

Per la prima volta in tredici anni Standard & Poor’s, una delle più importanti società al mondo che realizza ricerche finanziarie e analisi su titoli azionari e obbligazioni, ha declassato il rating di Nokia.

Il produttore di telefonia finlandese, che dal 1998 aveva un rating "A", è da diverso tempo sotto pressione: la leadership della prima metà degli anni 2000 ormai è svanita e la concorrenza di mese in mese si sta avvicinando. Ora il suo rating è un "A-".

Ultimamente, per cercare nuovo ossigeno, Nokia ha anche stretto un accordo di collaborazione con Microsoft che consentirà di rendere Windows Phone il sistema operativo principale. A farne le spese sarà Symbian.

Il declassamento riflette la revisione del profilo di rischio, che è passato da 'forte' a 'soddisfacente'" si può leggere su un comunicato rilasciato da Standard & Poor’s.

Per il 2011 e 2012 la società di ricerche finanziarie è convinta che ci saranno significative perdite della quota di mercato per Nokia. La situazione rimarrà negativa almeno fino a quando non verrà completata l'adozione di Windows Phone come sistema operativo principale.

Quanto si può leggere nel comunicato ricalca le affermazioni rilasciate da Nokia stessa, secondo la quale saranno necessari due anni per il passaggio completo a Windows Phone.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?