Nokia: Prime caratteristiche approvate per Nokia N9

 

Nokia N9 ha superato i test della FCC e ne sono state svelate le prime caratteristiche tecniche

Scritto da Simone Ziggiotto il 13/05/11 | Pubblicata in Nokia | Archivio 2011

 

NokiaNokia N9 ha superato i test della FCC e ne sono state svelate le prime caratteristiche tecniche.

Non si sa ancora se questo primo terminale di Nokia dotato del sistema operativo MeeGO verrà venduto con il nome di Nokia N9 (si ipotizza anche Nokia N950), ma la cosa certa è che al modello testato dalla Commissione comunicazioni federali è attribuito il nome in codice RM-680.

Il Nokia N9 è stato testato per le reti 850/1900 GSM, GPRS/EDGE con la nota che al di fuori degli Stati Uniti il dispositivo può anche usare le frequenze GSM 900/1800.

E' stata testata anche la rete 3G (UMTS) 850/1700/1900/2100, ma una nota fa sapere che la banda 900 MHz è disponibile anche al di fuori degli Stati Uniti. Fondamentalmente N9 potrà funzionare praticamente su qualsiasi rete GSM in tutto il mondo.

Nokia N9 FCC

Per quanto riguarda la connettività N9 ha superato a pieni voti il Wi-Fi b/g/n (2,4 GHz) e Bluetooth. Per gli accessori apprendiamo che la batteria è di tipo BL-4D (1200 mAh Li-ion) e l'auricolare abbinato è il WH-701.

Nokia N9 si rivolge principalmente a sviluppatori e la sua commercializzazione è prevista entro la fine di questo anno.

Nokia: Anteprima e Foto del nuovo Nokia N9

Ancora non ufficializzato e per ora solo una anteprima, arrivano le prime immagini del nuovo Nokia N9 che dovrebbe essere presentato nei primi mesi del 2011 e dovrebbe rappresentare il punto di svolta per il ritorno in grande stile di Nokia.

Lo smartphone Nokia N9, che segue da vicino il precedente Nokia N8, è dotato di display touchscreen e tastiera Qwerty slide.
Prime Foto Nokia N9

Dovrebbe utilizzare il nuovo sistema operato Meego, rappresentando cosi il primo smartphone Meego, il sistema operativo scelto da Nokia per rilanciarsi nel segmento smartphone dopo aver tralasciato la locomotiva Android.

Sono state rese disponibili delle nuove informazioni in merito al prossimo super-smartphone Nokia N9.
 
Il nuovo telefonino della famiglia Nseries, del quale per il momento si conoscono solamente alcune informazioni premilinari non confermate, ha fatto un cameo su un video ufficiale della durata di circa un minuto.
 
Di lui in realtà non si vede molto; la clip lascia molto spazio alla fantasia. Tuttavia si nota che lo schermo sarà piuttosto ampio, che sarà presente un'apertura a scorrimento per la tastiera qwerty, che la fotocamera (con risoluzione 12 Megapixel e ottica Carl Zeiss) avrà il flash LED.
 

 
Basandosi sulla forma delle icone, Nokia N9 si baserà con moltissima probabilità su Symbian Anna e, come si può notare da alcuni passaggi del video, l'interfaccia touchscreen sarà molto sensibile e precisa come uno schermo d'acqua.
 
La scorsa settimana erano emersi alcuni dettagli sul nuovo smartphone Nseries di Nokia, che era riuscito a superare i test della commissione americana FCC. In Europa dovrebbe essere presente la rete GSM quad-band con connettività dati 3G; inoltre era emersa la presenza (abbastanza scontata) dei moduli Wi-Fi e Bluetooth.
Secondo queste notizie il telefonino avrebbe potuto chiamarsi anche Nokia N950, tuttavia in seguito alla nuova convenzone per la nomenclatura degli smartphones Nokia la possibilità è piuttosto remota.

Prototipo di Nokia N9 rubato, evitata fuga di notizie

E' andato smarrito un prototipo Nokia. Sì, così come capita a noi che ci rubino il portafoglio in metro, ecco che qualche ben pensante alla ricerca dello scoop facile ha deciso dirubare il prototipo del futuro smartphone Nokia N9.
 
Ovviamente non si sa come sia successo: sembra strano che qualcuno al di fuori di casa Nokia possa entrare in possesso di un dispositivo del genere, atteso per mille ragioni (vediOS Symbian^3 ecc)... Quindi?! Si dovrebbe pensare a una talpa!? Lo spionaggio industriale avanza!?

 

 
Ciò che è certo è che ora i legali Nokia hanno molto da lavorare per recuperarlo e persuadere chi ha rubato il prototipo del Nokia N9 a restituirlo. Il pericolo legato alla fuga di notizie tuttavia, è stato sventato.
Per fortuna (per Nokia) il dispositivo in questione è stato disabilitato in remoto e avendo cancellato il software è stato reso del tutto inutilizzabile. Per avere le informazioni dovremo aspettare tutti un comunicato ufficiale Nokia... Anche chi l'ha rubato!
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?