Nokia pronta a vendere Vertu per 200 milioni

 

Lo sfarzo nei periodi di magra è un privilegio di pochi

Scritto da Maurizio Giaretta il 30/04/12 | Pubblicata in Nokia | Archivio 2012

 

Lo sfarzo nei periodi di magra è un privilegio di pochi. Secondo quanto riportato da Financial Times Nokia ha intenzione di vendere Vertu, il brand aziendale usato per i telefonini di lusso. L'acquirente sarebbe il gruppo Permira e le trattative sarebbero già in stato avanzato.

L'accordo si potrebbe trovare su una base di circa 200 milioni di euro; tale somma potrebbe essere reinvestita per migliorare il processo di produzione e di vendita dei nuovi smartphones della serie Lumia. L'intenzione di vendere l'unità dei telefonini di lusso era stata annunciata lo scorso Dicembre.

La società finlandese, che oggi sta attraversando un periodo difficoltoso, negli ultimi mesi si è già sbarazzata anche di Symbian, sistema operativo che prima era una miniera d'oro e che negli ultimissimi anni sembra fosse diventato solamente un peso, votandosi pienamente alla piattaforma Windows Phone.

Nell'immagine: Vertu Ascent Ferrari GT.


Nel primo trimestre dell'anno ha ceduto il trono di più grande venditore di telefonini (che deteneva dal 1998) a Samsung e la scorsa settimana è stata declassata dall'agenzia di rating Standard & Poor's.

Per il momento non vi è ancora la certezza del completamento dell'operazione. Permira e Vertu non hanno voluto commentare la notizia. Non resta che attendere ulteriori sviluppi.

Vertu - I cellulari a marchio Vertu si caratterizzano per il pregio dei materiali (zaffiri, cristalli, pelle, dettagli in oro) e principalmente per il loro costo di vendita, che è molto salato. E' possibile consultare la sezione dedicata ai telefonini Vertu su Pianetacellulare.it.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?