Nokia abbandona sviluppo Skype e sistema operativo Meltemi per Lumia 610

 

Nokia ha annunciato l'abbandono del supporto per l'applicazione Skype per Windows Phone sul proprio dispositivo recentemente annunciato Nokia Lumia 610

Scritto da Simone Ziggiotto il 26/05/12 | Pubblicata in Nokia | Archivio 2012

 
Windows PhoneNokia ha annunciato l'abbandono del supporto per l'applicazione Skype per Windows Phone sul proprio dispositivo recentemente annunciato Nokia Lumia 610.

La ragione di questo, secondo il produttore finlandese, è la poca memoria RAM presente nel telefono che non permetterebbe all'utente una buona esperienza nell'utilizzo dell'app sul terminale.

Quello che segue è la spiegazione completa di Nokia per quanto riguarda l'abbandono del progetto Skype per Lumia 610:

"Nokia valorizza l'esperienza utente fornita dai suoi prodotti e servizi. Pertanto, anche se Skype è possibile averlo su Nokia Lumia 610, dopo un approfondito test, abbiamo riscontrato che l'esperienza utente non è alla pari con le aspettative di Nokia e Skype e ha deciso di non raccomandare agli utenti di utilizzare Skype su Nokia Lumia 610. In futuro, gli utenti di Nokia Lumia 610 non saranno più in grado di scaricare la versione Skype dal Windows Marketplace. Tuttavia, la versione di Skype per Windows Phone sarà disponibile ancora per tutti gli altri telefoni WP compatibili."

Skype su Windows Phone

Il motivo della scarsa esperienza è probabile che sia il processore di 800MHz e 256MB di memoria RAM presenti sul Lumia 610, mentre ogni altro telefono di Windows attualmente disponibile ha un processore da 1GHz e 512MB di RAM.  

La questione non è da sottovalutare, in quanto ci saranno altri telefoni Windows con processori più lenti e memoria RAM inferiore attesi entro la fine dell'anno con l'aggiornamento Tango. Non vorrei che quanto accaduto per Skype per Lumia 610 si replicasse per altre applicazioni. 

Se le persone che possiedono Skype non sono state in grado di ottimizzare in modo corretto l'applicazione per l'hardware minore, ci chiediamo se gli sviluppatori di terze parti saranno in grado di farlo.

Nokia abbandona lo sviluppo del sistema operativo Meltemi

 
NokiaSecondo indiscrezioni delle ultime ore, gli sviluppatori e dirigenti di Nokia hanno riferito di aver abbandonato la progettazione relativa alla sistema operativoMeltemi, basato principalmente su piattaforma Linux, che doveva essere destinato a smartphone di fascia bassa.
Da quanto apprendiamo, la leadership di Nokia ha deciso di concentrare gli sforzi della società all'ulteriore sviluppo della piattaforma Serie40, e portare più a basso prezzo i dispositivi touchscreen, come il trio di telefoni cellulari della linea Nokia Asha.
 
Ricordiamo che Nokia ha anche in sviluppo nuovi dispositivi basati su piattaforma Windows Phone, come il neo arrivato Nokia Lumia 610. Proprio sugli smartphone WP l'azienda finlandese punta molto per risollevare le proprie finanze che negli ultimi mesi non sono affatto positive.
 
Nokia Stephen Eloph
Al momento la notizia rimane da confermare ma, se consideriamo il fatto che la stessa Nokia non ha mai annunciato l’esistenza del progetto Meltemi, non dobbiamo sorprenderci se non avremo mai una dichiarazione di abbandono ufficiale della piattaforma.

 

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?