Nokia: Windows Phone meno costosi per combattere Android

 

Nokia sembra avere le idee chiare in merito al futuro degli smartphones Lumia, i quali dovranno avere prezzi più abbordabili per contrastare la concorrenza Android

Scritto da Maurizio Giaretta il 16/06/12 | Pubblicata in Nokia | Archivio 2012

 

Nokia sembra avere le idee chiare in merito al futuro degli smartphones Lumia, i quali dovranno avere prezzi più abbordabili per contrastare la concorrenza Android.

I piani della società finlandese sono stati comunicati ieri durante una conferenza dall'amministratore delegato Stephen Elop. L'occasione è stata anche sfruttata per riaffermare l'impegno di Nokia nei confronti della piattaforma Windows Phone.

"Abbiamo bisogno di competere con Android aggressivamente"

Per quanto riguarda il prezzo dei modelli Lumia, Elop ha detto: "Avevamo già intenzione di scendere sotto il 610". Per capirsi, Nokia Lumia 610 (nella foto sotto) attualmente è in vendita a circa 170 euro.

Nokia Lumia 610

Con la recente notizia della soppressione di altri 10.000 posti di lavoro (per un totale di 25.000), della chiusura di sedi di produzione europee e dell'intenzione di delocalizzare la produzione nei paesi asiatici, il colosso finlandese dovrebbe riuscire a risparmiare circa 3 miliardi di euro all'anno.

Minori costi potrebbero essere dunque la chiave di volta per il successo di Windows Phone, piattaforma che finora non ha impressionato per numero di vendite.

Entro la fine dell'anno è in previsione il lancio di Windows Phone 8. Sull'onda del successo di Nokia 808 PureView, sempre entro fine anno dovrebbero essere prodotti anche i primi smartphones con comparto fotografico PureView.

La piattaforma Windows Phone infine diventerà più forte in seguito all'annuncio dell'integrazione con Nokia Maps.

Wozniak: 'Windows Phone nettamente migliore di iOS e Android'

Dopo aver ammesso pubblicamente il piacere di usare iPhone successivamente anche Android, Steve Wozniak ha confidato di ammirare anche i telefonini Windows Phone, essenzialmente per la loro semplicità e bellezza.

Il cofondatore di Apple, che oggi ha un dispositivo per ogni gusto (ha due Apple iPhone 4S, un Motorola Razr e un Nokia Lumia - forse Nokia Lumia 900?) in un'intervista con Gina Smith (con la quale ha anche scritto un libro nel 2005) ha confidato di essere molto legato al suo telefono Windows Phone 7.5 Mango, soprattutto per l'interfaccia utente.
L'intervista è stata realizzata in tono informale, quasi goliardico.
 

 
Alla domanda dell'intervistatore Dan Patterson sul perchè il modello Nokia tra le dozzine di modelli iOS e Android sia il preferito, Wozniak ha risposto che il motivo è l'interfaccia. Ha affermato che il telefono funziona meglio, più velocemente e in modo più affidabile. Dopo aver appoggiato sul tavolo i suoi quattro telefoni, ha indicato senza indugio quello Nokia come migliore.
 
"Non c'è sfida"
Nell'immagine: Nokia Lumia 900, a oggi lo smartphone più rappresentativo della linea Windows Phone.

Come mai, ci si potrebbe ragionevolmente domandare, gli smartphones Windows Phone stanno ancora tentando di emergere dall'ombra dei rivali di Google e di Apple?
Si può ascoltare anche il podcast audio dell'intervista a Steve Wozniak collegandosi a questo indirizzo.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?