Nokia: Google Nexus 7 tablet viola alcuni brevetti

 

Sembra che le guerre di brevetto tra i produttori di smartphone non sono ancora finite - praticamente ogni nuovo dispositivo di fascia alta che viene lanciato sul mercato viene accusato di violare brevetti altrui

Scritto da Simone Ziggiotto il 05/07/12 | Pubblicata in Nokia | Archivio 2012

 

NokiaSembra che le guerre di brevetto tra i produttori di smartphone non sono ancora finite - praticamente ogni nuovo dispositivo di fascia alta che viene lanciato sul mercato viene accusato di violare brevetti altrui. Tuttavia, questa volta non centrano Apple e Samsung, ma entrano nuovi 'gocatori'.

Nokia ha ufficialmente accusato ASUS di aver utilizzato brevetti di sua proprietà nella produzione del tablet Google Nexus 7.

I brevetti in questione si riferiscono alla tecnologia IEEE 802.11 Wi-Fi standard che il Nexus 7 supporta. Nokia ha detto che ha concesso in licenza questi brevetti per 40 produttori di dispositivi mobili, ma né Google, né ASUS sono sulla lista.

Tuttavia, Nokia non avrà un approccio aggressivo contro Asus come Apple ha avuto nei confronti di Samsung negli ultimi mesi, ed è improbabile che presenti una causa di fronte al giudice contro Asus. Invece, l'azienda finlandese ha gentilmente invitato sia ad Asus che a Google un contratto da firmare per concedere in licenza il brevetto.

Google Nexus 7

Rimaniamo in attesa di aggiornamenti per vedere come Asus e Google prenderanno questo contratto, con la speranza di non trovarci prossimamente a scrivere di un nuovo caso giudiziario.

Google Nexus 7 e' la prova che Motorola non e' la preferita

 
Patrick Brady, director of Android partner engineering di Google, nel corso di un'intervista all'autorevole sito CNET ha spiegato in maniera dettagliata i motivi che hanno portato a scegliere Asus piuttosto che Motorola Mobility per lo sviluppo del Nexus 7:
 
"Abbiamo acquisito Motorola per aiutare l'ecosistema in termini di brevetti e proprietà intellettuale. Quando abbiamo acquisito Motorola era importante per noi far capire ai nostri partner che non lo abbiamo fatto per entrare nel settore hardware e competere direttamente con loro."
"In un primo momento ho pensato che i nostri partner non avrebbero creduto a quanto affermavamo sul fatto che Motorola non avrebbe avuto corsie preferenziali. Ma hanno visto che abbiamo realizzato un altro smartphone con Samsung e il Nexus 7 con Asus, quindi penso che abbiano avuto dimostrazione di quanto affermavamo. Facciamo tutto per l'ecosistema."
 

 
Ricordiamo che il nuovo tablet della compagnia di Mountain View è il primo ad essere dotato del sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean. Il display multi-touch capacitivo da 7 pollici ha la tecnologia IPS, e sotto la scocca batte il cuore del potente chipset Nvidia Tegra 3 con tecnologia 4-plus-1 core.
Altri dettagli sono disponibili nella scheda tecnica di Google Nexus 7.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?