Nokia RDA svela Lumia 910, 920, 950, 1001 e Nokia 510, 805

 

Gli sviluppatori che hanno accesso ai tool online RDA di Nokia durante il fine settimana hanno segnalato una bella sorpresa in quanto sono riusciti ad individuare una serie di dispositivi la cui esistenza era sconosciuta fino ad oggi

Scritto da Simone Ziggiotto il 09/07/12 | Pubblicata in Nokia | Archivio 2012

 

NokiaGli sviluppatori che hanno accesso ai tool online RDA di Nokia durante il fine settimana hanno segnalato una bella sorpresa in quanto sono riusciti ad individuare una serie di dispositivi la cui esistenza era sconosciuta fino ad oggi. Sono stati trovati tramite la ricerca di altri disponibili effettuata con il Bluetooth.

Per chi ricorda, lo scorso anno il Nokia Lumia 900 fu scoperto proprio in questo modo, quindi possiamo ritenere la notizia abbastanza attendibile. Ma quali sono i nuovi Nokia trapelati?

Partendo dall'inizio, il tutto è iniziato ieri con la comparsa di un Nokia Lumia 910 nella lista dei dispositivi individuabili tramite Bluetooth durante una sessione ordinaria con lo strumento RDA. Il Remote Device Access (RDA) è un servizio che consente agli sviluppatori di testare le proprie applicazioni e servizi mobili in remoto su diversi dispositivi Nokia tramite un normale browser. Gli sviluppatori possono controllare a distanza un dispositivo, installare ed eseguire applicazioni su di esso, o trasferire file.

In una di queste sessioni di test, un altro dispositivo è emerso - il Nokia Lumia 1001. Ora, il salto del nome del modello (da 9xx a 10xx) potrebbe suggerire che il dispositivo puo' essere o un telefono Windows 8, o anche un tablet.

Nokia Lumia 910, Nokia Lumia 1001

Dopo i primi due dispositivi trapelati l'interesse per lo strumento RDA è cresciuto enormemente e diversi altri sviluppatori hanno iniziato a trovare altri tipi di dispositivi: Nokia Lumia 920, il Nokia Lumia 950, il Nokia 510, e il Nokia Belle 805.

Se i primi due telefoni (Lumia 910 e Lumia 1001) possiamo ritenerli attendibili, dato l'interesse che circonda lo strumento RDA da ieri, i restanti telefoni possono anche essere il risultato di altri sviluppatori che pasticciano con le unità di test creando nomi falsi.

Non ci spingiamo ad analizzare i nomi dei modelli e il posizionamento potenziale di mercato in quanto potrebbero risultare tutte delle unità fasulle. Ci aggiorneremo presto per eventuali nuove informazioni.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?