Nokia Here, le nuove Mappe Cloud di Nokia

 

Nokia da una rinfrescata alle proprie cartografie digitali presentando Nokia Here, un nuovo servizio interamente basato sulla piattaforma cloud

Scritto da Maurizio Giaretta il 14/11/12 | Pubblicata in Nokia | Archivio 2012

 

Nokia da una rinfrescata alle proprie cartografie digitali presentando Nokia Here, un nuovo servizio interamente basato sulla piattaforma cloud.

L'annuncio è stato dato ieri a San Francisco da Stephen Elop, CEO della società. E' stato sottolineato che quello delle Mappe è uno dei cinque punti cardinali sui quali si fondano le strategie future dell'azienda.

Le Mappe sono un fiore all'occhiello per il colosso finlandese (assieme agli smartphones, ai telefoni economici, ai brevetti e all'infrastruttura cellulare) e non è un caso che il loro uso sia aumentato di ben 75 volte rispetto all'anno precedente. Si noti che la cartografia Nokia è usata da partner del calibro di Bing, Yahoo, Garmin, etc.

Il nuovo Here sarà in grado di funzionare su più sistemi operativi e dispositivi e servirà a "ispirare una nuova generazione" di servizi cartografici. Sfrutterà il potenziale del linguaggio HTML5. Un'applicazione con il brand Here sta per essere lanciata per dispositivi iOS, mentre un'altra per Android arriverà nel 2013.

Sono state annunciate anche l'acquisizione di un nuovo servizio di mappe 3D (i dettagli saranno svelati una prossima volta) e la partnership strategica con Mozilla, che consentirà di integrare dal prossimo anno l'esperienza di navigazione in Firefox OS.

Le mappe Nokia Here esordiscono nell'App Store

Come annunciato qualche giorno fa da Nokianell'App Store ha fatto l'esordio la nuova applicazione Nokia Here dedicata alle mappe. Chi non è soddisfatto di Maps in iOS 6 da oggi avrà a disposizione una valida alternativa.
 
"Here" si basa sulla cartografia Navteq, che è usata nel 90% nei sistemi di navigazione satellitare per auto. Mette a disposizione un'arsenale di funzioni come il calcolo del percorso, la scoperta di punti di interesse nelle vicinanze, l'esplorazione di destinazioni e le indicazioni stradali (pedonali, con i trasporti pubblici o per l'automobile) per raggiungerli.
 

 

Consente di scaricare nel dispositivo porzioni di mappa per poterle poi visualizzare anche in assenza del segnale internet, di vedere le immagini satellitari della terra, di accedere a mappe fatte dalla comunità di utenti. Ci sono funzioni di ricerca notevoli... insomma, è un'applicazione completa.
 
Arriva anche Google Maps - Pochi giorni fa è giunta la notizia che anche la società di Mountain View è in procinto di pubblicare nell'App Store - che nel frattempo ha raggiunto il milione di applicazioni approvate - la propria Google Maps. Entro pochi giorni la scelta a livello di cartografia digitale sarà invidiabile.

Here Maps per iOS migliore delle Mappe su Windows Phone

 Un sito estero specializzato nelle 'cose' di Microsoft, a seguito del rilascio dell'applicazione Here Maps di Nokia per i dispositivi iOS (iPhone, iPad e iPod touch) si è posto il seguente interrogativo: perchè Nokia Here per iPhone è meglio delle mappe su Windows Phone?

In altre parole, perchè un'applicazione delle mappe sfornata dalla società che produce i telefonini con sistema operativo Windows Phone risulta essere migliore nella versione fatta apposta per la concorrenza? La domanda è assolutamente legittima. I fedelissimi di Nokia si sentono offesi.
 

 
"Invidio che la nuova app Here - disponibile gratis per iOS - sia più bella delle mappe su Windows Phone"

"Quello che finora è stato uno dei principali vantaggi di Windows Phone sulla concorrenza, le mappe, ora sono disponibili gratuitamente per iOS. Ed ecco la notizia scioccante: l'app è perfino migliore di quella inclusa nei telefoni WP. Sapete, quelli basati sulla tecnologia di Nokia".
Paul Thurrott di Winsupersite continua a scrivere: "Non invidio Nokia, che sta cercando di risollevarsi da una spirale mortale, ma quello che non mi è chiaro è come possa, dando via il proprio servizio di mappe gratis, rimediare a questa situazione".
 

 
Le differenze - Here Maps offre informazioni migliori delle mappe Windows Phone in merito ai mezzi di trasporto pubblico, alle indicazioni audio (che erano incluse in WP7 e che sono state rimosse in WP8) e alle notifiche sulla viabilità. Inoltre funziona anche in modalità orizzontale, non solo in veticale.
Per il momento, almeno, su Nokia Here la possibilità di salvare le mappe offline è limitata.
 
Voi che cosa ne pensate, siete d'accordo con Paul?

Le mappe Nokia Here arrivano su tutti i telefoni Windows Phone 8

 I servizi cartografici e le applicazioni del pacchetto Here non sono più un'esclusiva di Nokia. La società finlandese infatti ha deciso di rendere disponibili Here Maps, Here Drive Beta e Here Transit per tutti gli utenti Windows Phone 8 di Italia, Germania, Francia, Spagna, Regno Unito, Stati Uniti, Canada e Messico.
 
Le tre applicazioni sono scaricabili gratuitamente da Htc 8XHtc 8SSamsung Ativ S e da tutti gli altri telefonini con il nuovo sistema operativo mobile di Microsoft. Per farlo è sufficiente collegarsi già da ora al Windows Phone Store (Here MapsHere Drive beta e Here Transit). Purtroppo chi ha un telefonino Windows Phone 7.x non potrà sfruttare questa interessante novità.
 

 
Si tratta di tre servizi molto duttili, ricchi di informazioni e soprattutto... gratuiti. Ora proponiamo una panoramica sintetica su ognuno di essi.
 
Here Maps fornisce la cartografia dell'intero pianeta. Un punto di forza essenziale è la completezza delle informazioni che contiene (edifici, punti di interesse e così via). Inoltre fornisce anche affidabili indicazioni di navigazione in oltre 90 paesi. I dati possono essere scaricati direttamente sullo smartphone e successivamente consultati anche inmodalità offline, ovvero in assenza di connessione a internet.
 
Here Drive, ancora in versione beta, si sincronizza con gli altri servizi Here e fornisce ad alta voce le indicazioni per l'itinerario che si sta compiendo. Funziona in italiano. Anche questa app supporta la modalità offline. Pertanto, indipendentemente dal fatto che si abbia o meno la connessione alla rete, proprio come avviene per i normali navigatori si può ascoltare l'assistente vocale evitando distrazioni mentre si è alla guida.
 
Per altri paesi che non siano Italia, Germania, Francia, Spagna, Regno Unito, Stati Uniti, Canada o Messico le funzionalità complete saranno fruibili al termine della beta.
Here Transit è un sistema che fornisce i dati sui servizi di trasporto pubblico. Con l'applicazione è possibile conoscere gli orari di metropolitana, autobus, tram, treni. Inoltre con un semplice tap del dito sullo schermo si possono scoprire quali sono le fermate o le stazioni più vicine alla propria posizione. Transit si integra con le altre applicazioni della famiglia Here e pertanto diventa decisamente semplice spostarsi in città che non si conoscono.
 
Perchè Here per iOS è migliore della versione per WIndows Phone?

Annunci Nokia al MWC - Ricordiamo che Nokia al Mobile World Congress che si sta svolgendo a Barcellona (chiude giovedì 28) ha annunciato quattro nuovi telefonini. Due fan parte della famiglia Windows Phone 8 - Lumia 720 e Lumia 520 - , mentre i restanti sono un dual SIM - Nokia 301 Dual SIM - e un cellulare economico - Nokia 105 - inizialmente destinato al mercato indiano.
 
Here Maps migliore su iOS che su Windows Phone - Alcune settimane Paul Thurrot, un esperto dei prodotti Windows Phone, aveva fatto notare che in maniera singolare le mappe Here fossero migliori sui dispositivi iOS (iPhone, iPod touch e iPad) piuttosto che sui modelli WP. Citiamo un estratto diq uanto avevamo scritto: " perchè un'applicazione delle mappe sfornata dalla società che produce i telefonini con sistema operativo Windows Phone risulta essere migliore nella versione fatta apposta per la concorrenza?".
In ogni caso, l'ecosistema Windows Phone si sta espandendo.
 
 
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?