Nokia: felici di aver scelto Windows Phone

 

Come ben saprete Nokia tempo fa ha avuto la possibilità di scegliere quale sistema operativo abbracciare ed introdurre nei propri telefoni, anche se tutti speravano in Android la casa Finlandese è andata contro corrente scegliendo Windows Phone

Scritto da Pietro Oliveri il 16/07/13 | Pubblicata in Nokia | Archivio 2013

 

Come ben saprete Nokia tempo fa ha avuto la possibilità di scegliere quale sistema operativo abbracciare ed introdurre nei propri telefoni, anche se tutti speravano in Android la casa Finlandese è andata contro corrente scegliendo Windows Phone.

Nokia Lumia

Qualche giorno fa il CEO Nokia Stephen Elop durante un’intervista al Corriere della Sera ha affermato di essere soddisfatto della propria scelta.

Alla domanda sul perchè due anni fa decise di far sposare Nokia e Microsoft, adottando Windows Phone, invece di adottare Android di Google che possiede gran parte del mercato, Elop ha detto:

"Resto molto felice per la decisione che abbiamo preso. All’epoca sapevamo che un solo produttore sarebbe arrivato a dominare Android. E avevamo sospetti su chi potesse essere (Samsung). Strategicamente questo ha contato molto per noi. Quando andiamo a trattare con gli operatori c’è la chiara percezione che non siamo Apple né Samsung/Android. C’è voglia di una terza opzione."

Il tentativo di Nokia è stato, ed è tutt’ora, quello di creare una terza opzione ad iOS e quindi Apple ed Android che come riferimento ha Samsung.

Ma il giornalista non risparmia domande scomode e chiede perchè nel 2011 Nokia aveva una quota di oltre il 20 per cento del mercato smartphone globale, mentre oggi è scesa intorno al 3 per cento nonostante i molti modelli della gamma Lumia introdotti. Elop ha risposto:

"Il declino di Nokia è iniziato con l’introduzione dell’Apple iPhone. Un declino piuttosto veloce. Il calo continua, causato dall’uscita di scena delle vecchie generazioni di prodotti (Nokia ha da poco annunciato la fine del suo vecchio sistema Symbian, ndr). Ma se guardiamo agli ultimi trimestri vediamo 2.9 milioni di Lumia consegnati, poi 4,4 milioni e poi 5,6 milioni. Si vede un chiaro trend. Ci sono Paesi dove stiamo andando bene, come Russia, Finlandia, Messico e proprio l’Italia."

Cosa fare a questo punto per attirare il pubblico che oggi iPhone e Android e farli passare a Lumia? Elop è convinto che "dai un Windows Phone in mano a qualcuno per 30 giorni e alla fine avrai un livello di soddisfazione superiore a Android e anche ad iPhone. Chi lo usa, lo apprezza. La sfida è comunicarlo."

Insomma, sembra proprio che Nokia non abbia la minima intenzione di lasciare il sistema operativo di casa Microsoft. Peccato, perchè un Lumia con Android avrebbe, secondo la mia opinione personale, spaccato in due il mercato.

Non ci resta che rimanere a vedere i risultati per capire se daranno ragione a Nokia oppure no!

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?