MWC 2014: Nokia X, nuova serie di telefoni Nokia con Android

 

Nome in codice Normandy, Nokia ha sfruttato la sua conferenza al Mobile World Congress per svelare il Nokia X - una serie di telefoni cellulari che è tecnicamente basata su piattaforma Android, ma ha un software pesantemente modificato da Nokia

Scritto da Simone Ziggiotto il 24/02/14 | Pubblicata in Nokia | Archivio 2014

 

MWC 2014: Nokia X, nuova serie di telefoni Nokia con Android

Nome in codice Normandy, Nokia ha sfruttato la sua conferenza al Mobile World Congress per svelare il Nokia X - una serie di telefoni cellulari che è tecnicamente basata su piattaforma Android, ma ha un software pesantemente modificato da Nokia. I primi tre membri sono Nokia X, Nokia+ e Nokia XL.

Nokia X non è solo la famiglia di smartphone in sé, ma è anche il nome del sistema operativo. Fondamentalmente basato su Android 4.1, Nokia X è un misto tra Android, Asha e Windows Phone per creare un'esperienza unica, in grado comunque di supportare solo le applicazioni Android (anche se non il Google Play Store, a quanto pare, ma c'è uno store appositamente creato e gestito da Nokia).

Il primo telefono della famiglia si chiama Nokia X e propone uno schermo da 4 pollici con risoluzione di 800 x 480 pixel e un processore dual-core Snapdragon da 1GHz. Il costo è di soli 89 euro. Della famiglia fa parte anche il Nokia X+, che ha più spazio di archiviazione e uno slot per schede SD. Terzo ed ultimo membro della famiglia è il Nokia XL, che ha uno schermo più grande e ha una fotocamera posteriore più performante.

Nokia X e X+ saranno disponibili nei colori verde brillante, rosso brillante, ciano, giallo, nero e bianco. Il Nokia XL sarà disponibile nei colori verde brillante, arancione, ciano, giallo, nero e bianco. L'intera famiglia Nokia X sarà alimentata dal processore dual core Qualcomm Snapdragon e sarà dotata di supporto Dual SIM. 

Le caratteristiche sono una nuova interfaccia utente basata "sulla nostra famiglia di telefoni Lumia". Tutti i dispositivi sono dotati di Fastlane, uno schermo che "consente alle persone di passare tra le loro applicazioni preferite più facilmente". Le persone possono scaricare applicazioni di qualità e testate da Nokia Store. Sono integrate le classiche applicazioni di Nokia che troviamo nei telefoni Lumia, tra cui la suite HERE Maps con mappe offline e la navigazione turn-by-turn e Nokia MixRadio. Tutti i dispositivi hanno inoltre pre-caricato una varietà di applicazioni di terze parti e giochi.

Anche se questi non sono i telefoni Android che molti si aspettavano da Nokia (viste le loro limitazioni lato software), si tratta di buone offerte per chi si affaccia per la prima volta al mondo degli smartphone, che sembra essere il pubblico su cui Nokia vuole puntare con la famiglia Nokia X.

Nelle prossime ore avremo maggiori informazioni su tutti e tre i telefoni, in quanto la conferenza stampa di Nokia è ancora in corso al Mobile World Congress di Barcellona mentre vi scriviamo. Inseriremo anche le schede, foto e video di Nokia X (news, scheda), Nokia X+ (news, scheda) e Nokia XL (news, scheda).

Nokia X


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?