Nokia, slitta la vendita a Microsoft

 

Le approvazioni delle antitrust in alcuni paesi, tra cui in Asia, ritardano l'affare da 7,2 miliardi di dollari che vedrà Microsoft comprare la divisione Servizi e Telefoni di Nokia

Scritto da Simone Ziggiotto il 24/03/14 | Pubblicata in Nokia | Archivio 2014

 

Nokia, slitta la vendita a Microsoft

Le approvazioni delle antitrust in alcuni paesi, tra cui in Asia, ritardano l'affare da 7,2 miliardi di dollari che vedrà Microsoft comprare la divisione Servizi e Telefoni di Nokia. L'accordo si chiudere dopo il primo trimestre dell'anno.

Nokia non venderà la sua divisione Servizi e Dispositivi a Microsoft entro il termine fissato dalle imprese l'anno scorso, entro quindi il primo trimestre del 2014, per via di "ostacoli normativi che hanno ritardato la chiusura del contratto fino al mese di aprile".

"Nokia e Microsoft rimangono impegnate per l'operazione" e le imprese "continuano ad essere fiduciose che la transazione si chiuderà", ha detto Nokia in un comunicato. Il problema è che non tutte le autorità antitrust di tutto il mondo hanno dato la loro approvazione all'accordo.

"Nokia e Microsoft hanno già ricevuto la maggior parte delle approvazioni normative necessarie, incluse le approvazioni della Commissione europea e il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti. Inoltre, Nokia e Microsoft continuano a fare buoni progressi legati alle condizioni di chiusura e la pianificazione di integrazione", ha detto Nokia. "Tuttavia, l'operazione è in attesa di approvazioni da alcune autorità dell'antitrust come in Asia, che stanno ancora conducendo le loro questioni".

Nel mese di settembre dello scorso anno, Microsoft ha annunciato il suo piano aziendale di acquisizione del business Telefoni, Servizi e la licenza di alcuni brevetti di Nokia lo scorso anno, per un valore 7,2 miliardi di dollari. Nokia è diventato il più importante partner di Windows Phone di Microsoft nel tentativo reciproco di riuscire a contrastare la concorrenza in un mercato dominato da iOS di Apple e Android di Google.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?