Opera ricava dagli annunci visti piu' su iOS che su Android

 

L'ultimo rapporto "State of Mobile Advertising" proveniente da Opera, il produttore del popolare browser per dispositivi mobili, mostra che la piattaforma iOS di Apple supera Android di Google, con un maggior ricavo dagli annunci visti su iPhone e iPad

Scritto da Simone Ziggiotto il 23/01/14 | Pubblicata in Opera | Archivio 2014

 

Opera ricava dagli annunci visti piu' su iOS che su Android

L'ultimo rapporto "State of Mobile Advertising" proveniente da Opera, il produttore del popolare browser per dispositivi mobili, mostra che la piattaforma iOS di Apple supera Android di Google, con un maggior ricavo dagli annunci visti su iPhone e iPad.

Andando ad analizzare nel dettaglio i dati, vediamo come gli smartphone Android che hanno usato il browser web mobile Opera superano il concorrente iPhone. Tuttavia, gli iPad superano di quasi dieci volte i tablet che eseguono Android e che usano Opera. Per questo, andando a tirare le somme, vediamo come la piattaforma Android, con tablet e smartphone combinati, viene superata da iOS di circa il 6 per cento - 37.71 per cento e 43.39 per cento, rispettivamente.

Inoltre, il rapporto evidenzia come Opera ricava di più dagli annunci visualizzati sui dispositivi iOS (56 per cento) rispetto agli annunci visti sui dispositivi Android (32 per cento). I numeri dimostrano che gli annunci per cellulari sono di molto più reddittizi sui dispositivi iOS rispetto che su Android, questo probabilmente pechè gli inserzionisti sono disposti a pagare di più per un annuncio visualizzato dagli utenti su iPad o iPhone rispetto che a quelli che compaiono sui display dei dispositivi Android. I numeri provengono da Mediaworks di Opera, che serve oltre 60 miliardi di impression di pagine ogni mese a circa 425 milioni di utenti.

Come sempre, non ci sono solo Android e iOS. Anche altri sistemi operativi, seppur con un minor peso, generano ricavi per Opera - BlackBerry e Windows Phone hanno una quota di traffico web del 2,11 per cento e dello 0,49 per cento, rispettivamente, e sono dietro a Symbian con quota 4.21 per cento. Quest'ultimo dato è molto importante, perchè sottolinea come gli utenti possessori degli ultimi smartphone che eseguono Symbian rimasti sul mercato preferiscono accedere al web dal loro smartphone usando il browser mobile di Opera piuttosto che il browser Nokia che si trova di base sul telefono, il quale ha sempre ricevuto critiche per la sua poca usabilità.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?