Telecom: Dal I luglio taglio al costo delle chiamate Fisso Mobile

 

Telecom Italia annuncia che dal primo luglio verranno ridotte le tariffe di chiamata Fisso verso Mobile, con una riduzione fino a l 27% nella fascia oraria intera mentre per la clientela business previsti tagli verso Wind e Tre

Scritto da Redazione il 02/06/10 | Pubblicata in Operatori | Archivio 2010

 
Telecom Italia annuncia che dal primo luglio verranno ridotte le tariffe di chiamata Fisso verso Mobile, con una riduzione fino a l 27% nella fascia oraria intera mentre per la clientela business previsti tagli verso Wind e Tre.

La riduzione delle tariffe non sarà però uguale per tutti gli operatori e valida solo per la fascia intera, ovvero nei giornali feriali dalle 8 alle 18.30.

Verso  Tim - Le chiamate da fisso verso Tim, attualmente tariffate 13.36 centesimi, saranno portate a 11,40, con una riduzione del 14.6%.

Verso Vodafone -  Le chiamate da fisso verso Vodafone, attualmente tariffate 13.86 centesimi, saranno portate a 11,82, con una riduzione del 14.7%.

Verso Wind - Le chiamate verso Wind scendono del 23.1%, passando da 15,61 centesimi a 12 centesimi.

Verso Tre - Tre ottiene la maggiore riduzione partendo da una cifra decisamente più alta, che passa da 18,52 centesimi a 13,44 centesimi, con una riduzione del 27.4%

Per i contratti business, le riduzioni di prezzo riguarderanno invece solo Wind che passa da 9,7 a 9 centesimi e verso Tre, che scende da 12.19 a 10,8 centesimi.

Tutte le altre tariffe restano invece invariate.

Il taglio applicato da Telecom rientra nella delibera Agcom del 2008 che prevedeva entro il 2012 la parità di costo per tutti gli operatori, riducendo di fatto gli eventi danni a sfavore soprattutto di Wind e Tre che subivano costo di chiamata decisamente superiori rispetto a Vodafone e soprattutto Tim.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?