Carta Vacanze contro Summer Card Parole: le conclusioni

 

In questa seconda parte dell'articolo continuiamo il confronto tra Carta Vacanze 2011 di Tim e Summer Card Parole di Vodafone

Scritto da Maurizio Giaretta il 23/07/11 | Pubblicata in Operatori | Archivio 2011

 

In questa seconda parte dell'articolo continuiamo il confronto tra Carta Vacanze 2011 di Tim e Summer Card Parole di Vodafone. Consludiamo il discorso che riguarda l'offerta di Tim.


Carta Vacanze ha una durata di 30 giorni. E' attivabile a 5 euro e può essere riattivata, sempre a 5 euro mensili, fino al 31 Agosto. Il bonus di traffico accumulato non ha scadenza, tuttavia può essere usato solamente per effettuare chiamate verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali.


Conclusioni
- L'offerta di Tim è più semplice per quanto riguarda il raggiungimento della soglia (5 euro anzichè 10) e per tale motivo si addice anche a chi non effettua un grosso volume di telefonate. Tuttavia non comprende le chiamate internazionali (Summer Card Parole, invece, si).

Il traffico bonus inoltre può essere usato solo per altre chiamate, mentre con Vodafone lo si può usare anche, per esempio, per mandare messaggi o per navigare in internet (non per attivare altre promozioni). Nella comparazione notiamo anche che il traffico bonus elargito ai numeri Tim non ha scadenza, mentre quello per Vodafone è utilizzabile entro 30 giorni.

In sostanza non c'è un vincitore chiaro e inequivocabile. Noi consigliamo entrambe le offerte a chi chiama tanto.


Il nostro consiglio
: si scelga Vodafone se si viaggia all'estero, magari per una vacanza. Si opti per Tim se telefona leggermente meno e se si rimane sul territorio nazionale.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?