Profumo lascia il CdA Telecom per il nuovo ruolo nel Governo Monti

 

Con un comunicato stampa Telecom ha annunciato le dimissioni del consigliere Francesco Profumo a seguito della nomina di quest'ultimo come Ministro dell'Istruzione del nuovo Governo Monti

Scritto da Maurizio Giaretta il 23/11/11 | Pubblicata in Operatori | Archivio 2011

 

Con un comunicato stampa Telecom ha annunciato le dimissioni del consigliere Francesco Profumo a seguito della nomina di quest'ultimo come Ministro dell'Istruzione del nuovo Governo Monti.

"Telecom Italia informa di aver ricevuto la comunicazione con la quale il Professor Francesco Profumo, a seguito della nomina a Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca, rinuncia alla carica di Consigliere di amministrazione della società vista l'incompatibilità col nuovo incarico.

Il Professor Profumo era stato nominato dall’Assemblea del 12 aprile 2011 quale consigliere indipendente ed era anche uno dei componenti del Comitato per le Nomine e la Remunerazione".

"Sono onorato dell'incarico conferitomi, che vado ad assumere con umilta' e spirito di servizio", ha affermato Profumo, 58 anni.

Francesco Profumo (nella foto a lato) lascia anche la presidenza del CNR, assunta lo scorso 13 Agosto. E' stato anche rettore del Politecnico di Torino dal 2005 al 2011 ed è stato candidato alla primarie del PD come sindaco di Torino nella scorsa primavera.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?