PosteMobile, commissione gratuita per la ricarica di PostePay

 

Fino al 30 Giugno se si effettua una ricarica sulla propria carta PostePay facendo uso dei servizi abbinati alla SIM PosteMobile non viene addebitata la commissione di 1 euro

Scritto da Maurizio Giaretta il 04/05/12 | Pubblicata in Operatori | Archivio 2012

 

Fino al 30 Giugno se si effettua una ricarica sulla propria carta PostePay facendo uso dei servizi abbinati alla SIM PosteMobile non viene addebitata la commissione di 1 euro.

La promozione, se sfruttata, può rendere più agevoli anche le ricariche di piccolo importo, in quanto il peso della commissione incide percentualmente meno. Si può usufruire di questa opportunità più volte, fino a un massimo di 2 euro al mese.

L'importo della commissione viene restituito entro il giorno 15 del mese successivo e dovrà essere utilizzato entro un mese dall’erogazione.

Se si ha uno strumento di pagamento BancoPosta, per esempio un conto corrente o PostePay, assieme a un telefonino con SIM PosteMobile, si possono usare i Servizi Semplifica per compiere le normali operazioni di amministrazione (consultare il saldo della carta ricaricabile o del conto corrente e persino effettuare pagamenti).

Per esempio è possibile ricaricare la PostePay scalando l'importo dal proprio conto corrente Poste Italiane, il tutto direttamente - e comodamente - dal proprio telefonino.

Per altre informazioni su come associare il numero di telefono ai Servizi Semplifica è possibile consultare questa pagina.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?