Configurazione modem Teletu: Guida completa

 

Viste le tante email che arrivano in redazione, ho voluto approfondire il caso della configurazione Adsl con operatore TeleTu

Scritto da Redazione il 22/06/12 | Pubblicata in Operatori | Archivio 2012

 
Viste le tante email che arrivano in redazione, ho voluto approfondire il caso della configurazione Adsl con operatore TeleTu.

Primo Passo: Installazione hardware

Per configurare un router (solitamente di tipo Wifi), basta semplicemente attaccare il dispositivo alla presa Adsl e ovviamente a quella elettrica, a meno che non viviate nell'Isola che non c'è. In quel caso basterà pronunciare "Accenditi". 

Per l'installazione completa del dispositivo (collegamento al Pc, cavi di alimentazione, ecc) vi invito a leggere il manuale, di solito presente sia in versione testuale, sia in versione immagine sul retro della scatola.

Una volta acceso il vostro pc o notebook, ovviamente con supporto Wifi (oppure con cavo ethernet da attacare al modem/router), aprite un browser (esempio Internet Explorer, Firefox o Chrome) e digitate l'accesso che solitamente è 192.168.0.1 (altrimenti guardate sul manuale).


Vi verrà chiesto di inserire l'username e la password del modem (quasi sempre di default, se non le avete cambiate, sono admin per username, password per password).
Ricordate, una volta terminata la configurazione, di modificare la password, o i vostri vicini potrebbero accedere alla vostra rete.


Ora cliccate su Impostazioni Base.


Diversamente da quanto riportato dalle diverse guide di configurazioni ufficiali, viene commesso infatti un grosso errore, ovvero quello di considerare l'accesso router invece di quello modem.

Se disponete infatti di un sistema Router con Modem incorporato non Teletu, dovrete configurarlo come un modem.

La configurazione è molto semplice:

Protocollo PPPoA ( Point-to-Point Protocol over ATM)
Server DNS caricamento automatico
Indirizzo IP Internet automatico
Username fornita da Teletu
Password fornita da TeleTu

Ora Cliccate su Impostazioni Adsl e inserite questi parametri:


Incapsulamento (encapsulation) o multiplazione VC-Mux
VPI 8
VCI 35

Se invece avete a disposizione un modem Tele2 o Teletu, ecco i parametri di configurazione.

Protocollo PPPoE ( Point-to-Point Protocol over Ethernet)
Incapsulamento (encapsulation) o multiplazione LLC
VPI 8
VCI 35
Autenticazione PAP o CHAP (su dispositivi recenti)
Server DNS caricamento automatico
Indirizzo IP Internet automatico
Username fornita da Teletu
Password fornita da TeleTu
Nome servizio: Teletu

Dns e IP sono dinamici in quanto da Dicembre 2011, infatti, Teletu è migrata ad un sistema che consente di cambiare punto di accesso in automatico, in base alla disponibilità del momento, evitando cosi di dover aggiornare manualmente i parametri, soprattutto quelli relativi al DNS.

Se avete completato correttamente la procedura, dovreste trovarvi già collegati al Web.

Ora, non vi resta che modificare la password di amministrazione ed eventualmente la password di accesso alla rete, per rendere la connessione di casa sicura e protetta.


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?