Operatori telefonici: risparmiare usando internet

 

Ci sono persone alle quali non interessa più di tanto star li a controllare la spesa telefonica, che non si immergono in ricerche internet o che non vanno nei negozi per cercare una tariffa più conveniente per il proprio cellulare

Scritto da Maurizio Giaretta il 06/04/13 | Pubblicata in Operatori | Archivio 2013

 

Ci sono persone alle quali non interessa più di tanto star li a controllare la spesa telefonica, che non si immergono in ricerche internet o che non vanno nei negozi per cercare una tariffa più conveniente per il proprio cellulare. "Cinque o dieci euro di differenza al mese non mi cambiano la vita" o "non mi interessa", dicono.

Poi c'è una categoria di consumatori che controlla la spesa mensile, magari in maniera non accanita, ma che, quando sente che c'è qualche offerta che da la possibilità di risparmiare qualcosa al mese, se ne interessa e alla fine la attiva.

Infine c'è la categoria di persone sempre attenta alla spesa mensile, che per questione di principio o per semplice passione (e divertimento) nel cercare le tariffe più convenienti, periodicamente controlla se ci sono offerte ed è pronta a cambiare operatore. I più organizzati sono dotati di smartphones e inviano messaggi (ed eventualmente fanno anche chiamate) usando le applicazioni VoIP o di messaging che funzionano con una connessione a internet.

Tra i piani più convenienti che si possano trovare attualmente in commercio, ci sono per esempio la gamma All-In di Tre e quella All Inclusive Special Edition di Wind, che partono da quattro euro al mese.

Siccome capita sempre di avere qualche contatto che non ha uno smartphone o una connessione a internet, oppure può capitare di finire in un cono d'ombra senza connessione, ogni mese va a finire che qualche minuto di telefonate o qualche SMS nella maniera tradizionale si inviano inevitabilmente. Per questa ragione è consigliabile avere, a fianco di un piano dati, anche qualche pacchettino di minuti e SMS verso tutti.

Dei due che abbiamo citato, il più conveniente è "All-In Small" di Tre, che a 1 euro alla settimana (solare) (52 euro all'anno) mette a disposizione 30 SMS, 30 minuti di chiamate e 250 MB di internet. Un pò più, invece, è "All Inclusive Digital" di Wind, che a 5 euro al mese (60 euro all'anno) offre 60 SMS e 60 minuti (15 alla settimana) più internet illimitato.

La soglia di minuti e messaggi tuttavia per alcuni potrebbe sembrare davvero bassa. Pertanto noi consigliamo di optare, eventualmente, per "All-In Medium" di Tre, che con 1,5 euro alla settimana (solare) (78 euro all'anno) offre 60 SMS, 60 minuti e 250 MB. Altrimenti si può scegliere "All Inclusive", ma il costo è leggermente superiore (84 euro all'anno) e le soglie sono la metà.

Dunque, se scegliamo All-In Medium e la accompagnamo eventualmente alle app internet come Whatsapp, Viber, Indoona, etc, con poco più di 6 euro al mese abbiamo sempre una base di 60 SMS e minuti alla settimana, che può essere ampliata in funzione del numero di contatti che hanno uno smartphone connesso a internet.

Attualmente questa di Tre ci sembra l'offerta più conveniente da scegliere.


PS: in caso si fosse propensi a optare per le offerte Wind, si faccia attenzione che le Special Edition con internet incluso sono attivabili, salvo proroghe, entro stasera.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?