Autodesk presenta Spark e nuova stampante 3D

 

Autodesk annuncia la nuova piattaforma Open, Spark, dedicata al mondo della stampa 3D e la nuova stampante Autodesk 3D

Scritto da Redazione il 16/05/14 | Pubblicata in Operatori | Archivio 2014

 

Autodesk presenta Spark e nuova stampante 3D

Autodesk annuncia la nuova piattaforma Open, Spark, dedicata al mondo della stampa 3D e la nuova stampante Autodesk 3D.

La nuova piattaforma sarà concessa in licenza gratuita a produttori di hardware collegati alla stampa 3D, attraverso la quale sviluppatori e maker potranno implementare i loro progetti, per accellerare l'evoluzione tecnologica di questo nuovo mondo che promette una piccola ma significativa rivoluzione nel settore della produzione on demand.

La stampa 3D consente la possibilità di realizzare prodotti bypassando l'utilizzo tradizionale degli stampi, lasciando di fatto carta bianca a designer e sviluppatori che possono produrre e realizzare qualsiasi cosa riducendo notevolmente i limiti tecnici di produzione.

La realizzazione diretta degli oggetti, mediante appunto una stampante 3D, consente di realizzare oggetti particolari, molti dei quali irrealizzabili con i processi tradizionali. Inoltre, consente produzioni personalizzate in piccola scala, potendo in diversi casi, fornire al cliente notevoli vantaggi.

Nella foto, la stampante Autodesk 3d

Stampante Autodesk 3D

Ad oggi, il mondo della stampa 3D è ancora limitato a casi sporadici e singole iniziative ma, tecnologia permettendo, potrebbe diventare in futuro un sistema di stampa ondemand, o stampa di quartiere, dove sarà possibile produrre in loco pezzi di ricambio, piccole componentistiche e oggettisca di vario genere.

Per ora, la maggior parte dei modelli opera su materiali plastici di diverso genere, comunque sufficienti a tante piccole produzioni anche personalizzate.

Tra i vantaggi di una diffusione di questo sistema, la possibilità di ridurre notevolmente le problematiche di logistica e stoccaggio delle merci, potendo produrre su richiesta. Inoltre, sarà possibile avere una personalizzazione impensabile anche solo 2 anni fa.

In Italia esistono diversi progetti dedicati ai makers, con i tanti FabLab in fase di realizzazione, dove designer, tecnici e persone comuni, possono diventare produttori o vedere realizzati i propri prototipi in maniera semplice ed economica.

Proprio la prototipazione è uno dei settori che otterrà il maggior vantaggio, andando a ridurre al minimo il costo di realizzazione di prodotti sperimentali o protipi per l'industria.

Tra i casi che vi abbiamo citato in passato, la stampa delle cover Nokia, e la casa stampata ad Amsterdam.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?