HTC One M8, consumi di energia KO con Extreme Power Saving Mode

 

Chi acquista Htc One M8 troverà nell'interfaccia Sense 6, tra le varie gradite sorprese, anche l'Extreme Power Saving Mode

Scritto da Maurizio Giaretta il 07/07/14 | Pubblicata in Operatori | Archivio 2014

 

HTC One M8, consumi di energia KO con Extreme Power Saving Mode

Chi acquista Htc One M8 troverà nell'interfaccia Sense 6, tra le varie gradite sorprese, anche l'Extreme Power Saving Mode.

Con l'Extreme Power Saving Mode si potrà andare a fare un fine settimana in montagna o al mare senza la preoccupazione di avere sempre con se il caricabatterie. La modalità infatti mette il telefono in uno stato di funzionamento minimale, rendendolo comunque in grado di fare chiamate, inviare messaggi e non solo.

COME ATTIVARLO
L'attivazione della modalità 'estrema' può essere impostata automaticamente quando il livello di carica scende sotto una certa soglia. Altrimenti è sempre possibile procedere con il metodo manuale. Per metterlo in funzione, andare su Impostazioni => Alimentazione e fare tap su "Extreme power saving mode".

La stessa cosa può essere fatta più rapidamente dal menu delle notifiche, che viene richiamato facendo scorrere due dita dall'alto verso il basso dello schermo.

COME FUNZIONA
EPSM consente di usare le applicazioni basilari del telefono come le chiamate, i messaggi, il calendario, le email e la calcolatrice e spegne automaticamente la connessione dati quando lo schermo si spegne, gestisce l'uso della CPU, abbassa la luminosità dello schermo e disabilita tutte le vibrazioni.

Una volta tanto, in caso di bisogno l'autonomia tornerà a essere lunga come quella dei tradizionali cellulari.

L'Extreme Power Saving Mode non è counque l'unico sistema che consenta di risparmiare energia. A parte i soliti accorgimenti (spegnere la connessione dati quando non serve internet, abbassare la luminosità dello schermo, spegnere le applicazioni che non usano, eccetera eccetera eccetera), su One M8 ci sono altre modalità meno dure rispetto alla EPSM come:

power saver, che può essere attivata quando non si ha intenzione di mettere sotto stress la CPU come usare i videogiochi
sleep mode, che spegne la connessione dati nei periodi di prolungata inattività
avvio veloce, che accelera i processi di avvio e spegnimento
livello batteria, che può essere mostrato nella barra di stato nel telefono in maniera da sapersi gestire in ogni istante.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?