SmartPoster, da Vodafone si fa spesa con lo smartphone

 

Dalla partnership tra Vodafone Italia e Eataly Net nasce SmartPoster, la prima soluzione per fare la spesa in mobilità con il proprio smartphone tramite NFC, QR Code o riconoscimento ottico

Scritto da Simone Ziggiotto il 23/07/14 | Pubblicata in Operatori | Archivio 2014

 

SmartPoster, da Vodafone si fa spesa con lo smartphone

Dalla partnership tra Vodafone Italia e Eataly Net nasce SmartPoster, la prima soluzione per fare la spesa in mobilità con il proprio smartphone tramite NFC, QR Code o riconoscimento ottico.

SmartPoster è la prima soluzione che permette di fare la spesa con il proprio smartphone, scegliendo i prodotti da un 'poster intelligente' dotato di tecnologia NFC e QR Code: per selezionare i prodotti di interesse basta inquadrarli con lo smartphone che, tramite l’apposita applicazione, è in grado di riconoscerli. Una volta riempito il carrello virtuale con gli articoli da acquistare, basta confermare l’ordine ed effettuare il pagamento con la carta di credito. I prodotti vengono quindi recapitati direttamente a casa, in ufficio o qualsiasi altro posto.

Il riconoscimento può avvenire in tre modalità differenti: la tecnologica NFC, il riconoscimento delle immagini tramite fotocamera, oppure il QR Code.

La sperimentazione di SmartPoster è attualmente in corso al Vodafone Village, il quartier generale di Vodafone in Italia a Milano, dove circa 2.500 dipendenti dell’azienda hanno a disposizione un'ampia gamma di prodotti Eataly da poter scegliere attraverso 6 SmartPoster distribuiti all’interno dell’edificio.

Terminata la prima fase di sperimentazione, SmartPoster si prevede verrà esteso anche al di fuori degli uffici e messa a disposizione di clienti privati e altre aziende.

Quelli che vengono chiamati "poster intelligenti" (schermi interattivi) possono avere dimensioni differenti ed essere applicati su varie superfici e in ambiti diversi, purchè siano a portata di smartphone.

Sono ormai oltre il 50% gli italiani in possesso di un telefono di ultima generazione e il 25% di loro lo ha utilizzato almeno una volta nell'ultimo anno per effettuare acquisti di prodotti e servizi. Lo smartphone è sempre più usato nell'ambito degli acquisti: il 71% degli italiani lo usa dei negozi, chi per confrontare i prezzi (42%), chi per segnalare un acquisto ai famigliari (30%). Nel 2013 il mercato dei pagamenti digitali in mobilità ha raggiunto il valore di 1,1 miliardi di euro e si prevede che crescerà fino a raggiungere 8,3 miliardi nel 2016 (fonte: Osservatori Politecnico di Milano).

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?