Agcom: Crollo vertiginoso degli Sms e Boom di traffico Dati

 

AgCom pubblica i dati del primo trimestre 2014, relativi allo stato della telefonia mobile e fissa in Italia

Scritto da Redazione il 28/07/14 | Pubblicata in Operatori | Archivio 2014

 

Agcom: Crollo vertiginoso degli Sms e Boom di traffico Dati

AgCom pubblica i dati del primo trimestre 2014, relativi allo stato della telefonia mobile e fissa in Italia.

Telefonia Fissa e linee attive

Gli accessi da linea fissa, si riducono di quasi 600.000 utenze, passando da 21,6 milioni di utenze registrato nel primo trimestre 2013, alle 21 milioni registrato in questo anno.Al 31 Marzo 2012, erano 22 milioni le utenze attive.

A livello di operatori, Telecom mantiene la leadership a quota 62% ma con una perdita di 1,7% di quota mercato rispetto allo scorso anno, seguita da Wind a quota 13.5% (+0.1%), Fastweb a quota 9.6% (+0.9%) e Vodafone 9.4% (-0.1%).

Banda larga e Adsl


A livello di Adsl, invece, gli accessi tra le diverse tecnologie hanno raggiunto quota 14,14 milioni di utenze, con Telecom Italia a quota 49% seguita da Wind Infostrada e Fastweb. Le utenze abilitate alla banda larga sono aumentate complessivamente di 130.000 unità, anche per via del boom di accessi da linea Mobile.

Sim attive e Accesso Mobile

Dati negativi anche per le linee Mobile degli operatori tradizionali, che passano da 92,6 milioni di Sim a 90,6 milioni in 2 anni anche se complessivamente le Sim sono aumentate. Gli operatori virtuali, infatti, assorbono ad oggi 5,4 milioni di Sim, con Poste Mobile in testa con il 55.2% di mercato, seguita da Fastwe, Coop Italia ed Erg Mobile.

Dati positivi sugli accessi Mobile: 39 milioni di Sim hanno infatti effettuato accesso online (+22.7%), confermando la continua crescita del comparto iniziata 3 anni fa.

Le quote di mercato sulla telefonia mobile vedono Tim in testa con il 34.2%, seguita da Vodafone a 30.7%, Wind a 24.3% e Tre a quota 10.8%.
Rispetto allo scorso anno, Tim guadagna uno 0.2%, mentre Vodafone perde circa 0.9% a favore di Wind.

Traffico dati e traffico Sms

Nonostante il minor numero di Sim attive, il traffico voce telefonico risulta in crescita, toccando quota 39 miliardi di minuti, con un +8.5% rispetto allo scorso anno.
Drasticamente ridimensionato il traffico Sms, crollato del 40% a quota 13.2 miliardi di Sms, con un trend negativo colpito soprattutto da Whatsapp, Facebook e i tanti sistemi di messaggistica integrata.

Cresce infatti il volude del traffico dati, che riporta un +34.9%, toccando quota 105.854 Terabyte consumati dagl italiani negli ultimi 3 mesi. A questo volume dati, deve essere poi aggiunto il volume dati generato da Wifi e non conteggiato in questo dato.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?