Internet Mobile in Italia: 6,7 Mbps velocita' media in download

 

La velocità media per il download di un file da Internet da un dispositivo mobile è di 6,7 megabit al secondo, in base ai dati della seconda rilevazione MisuraInternetMobile realizzata dall'Agcom svolta dal 15 novembre 2013 al 21 marzo 2014

Scritto da Simone Ziggiotto il 30/07/14 | Pubblicata in Operatori | Archivio 2014

 

Internet Mobile in Italia: 6,7 Mbps velocita' media in download

La velocità media per il download di un file da Internet da un dispositivo mobile è di 6,7 megabit al secondo, in base ai dati della seconda rilevazione MisuraInternetMobile realizzata dall'Agcom svolta dal 15 novembre 2013 al 21 marzo 2014.

L'Autorità italiana per le Garanzie nelle Comunicazioni ha preso in esame dal 15 novembre 2013 al 21 marzo 2014 le reti 2G e 3G dei principali operatori mobili italiani - Telecom, Vodafone, Wind e H3G - in 20 città, ed è risultato che la media italiana di connessione internet mobile è di 6,7 Megabit in download e 1,7 Megabit in upload, meglio di un'Adsl. Gli altri risultati indicano tra l'altro un tempo medio di navigazione in Internet, per visualizzare una pagina di dimensioni di circa 800 Kbyte, pari a 2,9 secondi.

Una prima campagna sperimentale si è svolta dal 18 giugno 2012 al 26 ottobre 2012. Irelativi risultati ed elaborazioni statistiche, non resi pubblici, hanno costituito materia di studio e valutazione da parte dei soggetti interessati, in preparazione delle campagne ufficiali previste a partire dal 2013. La prima campagna pubblica si è svolta dal 28 gennaio al 24 maggio 2013. Irisultati ottenuti sono disponibili qui.

L'operatore con la velocità in download più alta è Telecom Italia (8,459 Mb), mentre l'operatore peggiore in download è Wind (5,108 Mb). Il tempo di navigazione di una pagina standard è minore per gli utenti Vodafone dotati della Best Technology, ossia l'offerta migliore dell'operatore: 2,45 secondi.

Come è stato fatto il test:

• Periodo di esecuzione: dal 15 novembre 2013 al 21 marzo 2014
• Giorndella settimana interessati: dal lunedì al venerdì
• Orario giornaliero: dalle 8,00 alle 20,00
• Reti interessate: reti mobili degli operatori H3G,TIM, Vodafone, Wind
• Città interessate: una per regione (di norma la più popolosa)
• Numero di punti di test (pixel) programmati: 1013
• Durata della test suite: in meda 22. minuti circa
• Modalità di esecuzione dei test: nomadica
• Terminale di test: connect card, con interfaccia USB lato terminale e su reti 2G e 3G
• Approccio best technology
• Strumentazione di misura: SwissQual Diversity Benchmarker
• NAP interessati: Milano (MIX) e Roma (NAMEX)

La Best Technology - Lo scopo principale della campagna di misure sul campo in esame è quello di verificare le prestazioni conseguibili dai sistemi e dalle reti disponibili, predisposti secondo la migliore tecnologia possibile che ciascun operatore è in grado di mettere in campo, senza condizioni operative o elementi limitanti, per quanto concerne in particolare: dispositivi terminali, radio and access network, core network, tecniche di gestione di rete ed ottimizzazione del traffico, anche utilizzando meccanismi di priorità nell'accesso a risorse condivise.

Le priorità imposte dagli operatori - Alcuni operatori utilizzano, nell'ambito delle procedure operative di gestione delle proprie reti, meccanismi di priorità, tra gli utenti che attivano sessioni di trasferimento dati, nell'accesso alle risorse condivise, quali le risorse radio e quelle di rete. Le USIM fornite da H3G, TIM e Vodafone per la campagna sono profilate con la priorità più alta, allo scopo di emulare gli utenti in grado di utilizzare la best technology e, quindi, le migliori prestazioni della rete.

Ciò che segue è l'elenco dei piani tariffari degli operatori alla data di inizio della campagna, a cui sono riferibili le USIM utilizzate per le rilevazioni.

MisuraInternetMobile 2013

Nota 1 (H3G): 3 Italia offre a tutti i clienti la possibilità di navigare a 42 Mbps, compatibilmente con il dispositivo utilizzato, senza discriminare la velocità massima in base all'offerta attivata.

Nota 2 (TIM): TIM ha altre offerte con le medesime condizioni tecniche di "INTERNET 42.2" oggetto delle presenti misurazioni, come "INTERNET PACK 42.2", "TUTTO INTERNET 42.2", "ULTRAINTERNET PER 1 ANNO 42.2", "TUTTO TABLET 42.2". In accordo al relativo standard 3GPP questi piani possono raggiungere la velocità di picco di 42.192 Mbps (che approssimato alla prima cifra decimale è equivalente a 42.2 Mbps) compatibilmente con il dispositivo utilizzato.

Nota 3 (VODAFONE): Tutti i Piani Vodafone possono raggiungere la velocita' massima nominale di 42.2 compatibilmente con il dispositivo utilizzato. Quindi Vodafone ha altri piani che rispettano le stesse condizioni tecniche di 'Fiy' oggetto delle presenti misurazioni, ad es. i Piani Relax.

Nota 4 (WIND): Wlnd non differenzia l'offerta in funzione della velocità e tutte le offerte disponibili hanno caratteristiche equiparabili all'olferta "Mega Unllmlted". Tutte le offerte sono abilitate a raggiungere la velocità massima disponibile sulla rete Wlnd e tale velocità viene aggiornala con l'evoluzione della rete.

Nota 5 (Valida per H3G, TIM, VODAFONE): Il valore di velocità indicato è quello approssimato alla prima cifra decimale, della velocità teorica di picco in downlink di 42.192 Mbps, deducibile dagli standard 3GPP relativi alla tecnologia di rete d'accesso mobile broadband DC-HSPA (3GPP Release 8 Category 24).

Nota 6 (Valida per WIND): Il valore di velocità indicato è quello, approssimato alla prima cifra decimale, della velocità teorica di picco in downlink di 21.096 Mbps, deducibile dagli standard 3GPP relativi alla tecnologia di rete d'accesso mobile broadband HSPA (3GPP Release 7 Category 14)

La tabella che segue mostra, per singola città e a livello complessivo delle 20 città, la velocità media di trasmissione HTTP in download.

MisuraInternetMobile 2013

Le medie complessive delle velocità rlevate su scala nazionale:

MisuraInternetMobile 20134

Per approfondire e vedere le tabelle per le singole città coinvolte dal test MisuraInternet 2013 potete sfogliare qui sotto il pdf di Agcom:

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?