3 Italia lancia i chioschi interattivi e Mobile Pos

 

A Milano il progetto pilota con le prime 'vending-machine' che permettono di attivare un’utenza, di chiedere la portabilità del numero o di acquistare uno smartphone in con il supporto di un operatore in vidiochiamata

Scritto da Simone Ziggiotto il 01/08/14 | Pubblicata in Operatori | Archivio 2014

 

3 Italia lancia i chioschi interattivi e Mobile Pos

A Milano il progetto pilota con le prime 'vending-machine' che permettono di attivare un’utenza, di chiedere la portabilità del numero o di acquistare uno smartphone in con il supporto di un operatore in vidiochiamata.

I chioschi automatici che lancia H3G integrano il servizio '3 Fast Shop' che, attraverso la cosiddetta vending-machine, permette di attivare una Usim Ricaricabile, chiedere la portabilità del numero, ricevere assistenza dall’operatore collegato in vidiochiamata e, in futuro, di acquistare uno smartphone.

Il servizio, che per la prima volta arriva in Italia con Tre Italia, ha l’obiettivo di testare l’impatto sul pubblico di un nuovo canale di vendita innovativo che, se verrà positivamente valutato dagli utilizzatori, verrà esteso in altre parti del Paese. I chioschi sono prodotti da 3 Italia con la start-up italiana Inventia.

Acquistare un prodotto di H3G con il chiosco interattivo è semplice: attraverso il monitor HD della macchina il cliente si collega in videochiamata con un operatore che si occupa di raccogliere per mezzo della camera HD di cui è dotata la macchina i documenti necessari all’attivazione della nuova utenza. Sempre attraverso il chiosco, il cliente può pagare e ritirare la Usim in maniera automatica.

“Con questo progetto vogliamo aumentare le occasioni di contatto con i clienti, semplificare e velocizzare la loro esperienza di acquisto, continuando ad offrire la competenza e la qualità che contraddistinguono i nostri punti vendita”, ha dichiarato Massimilano Zuco, Sales Vice President di 3 Italia.

Il primo chiosco interattivo è stato inaugurato presso il centro commerciale "Carosello" di Carugate in provincia di Milano. Nei prossimi giorni il servizio sarà disponibile anche al centro commerciale “Fiordaliso” di Rozzano, sempre in provincia di Milano, dove verrà installata una nuova vending-machine.

3 Italia con UBI Banca lancia il servizio di Mobile POS

UBI Banca e 3 Italia lanciano il servizio di Mobile POS a commissioni ridotte.

UBI Banca e 3 Italia con il supporto di CartaSi hanno annunciato il servizio di Mobile POS che consente agli esercenti di accettare pagamenti elettronici in mobilità con commissioni bancarie ridotte. Sullo stile delle tariffe telefoniche con minuti, SMS e Internet inclusi, è stata sviluppata un’offerta attivabile presso la rete vendita di 3 Italia che, a fronte di un piccolo canone mensile, non prevede il pagamento di commissioni bancarie entro un limite del valore transato mensile che varia in funzione delle due offerte disponibili al lancio. La soluzione è compatibile con tutte le offerte 3 e non ha vincoli.
 
A differenza di altre soluzioni di pagamento elettronico, l’offerta proposta da 3 Italia e UBI Banca è compatibile con i principali circuiti di pagamento (PagoBancomat, Visa e Mastercard) e non richiede l’apertura di un conto corrente dedicato.
 
L'offerta include la carta prepagata 'Enjoy Business' di UBI Banca che, essendo dotata di codice IBAN, accetta l'accredito degli importi delle transazioni effettuate con il Mobile POS. Le somme possono poi essere spese presso qualsiasi esercente (anche online), prelevate presso gli sportelli bancomat o trasferite su qualsiasi altro conto di pagamento.
Il servizio di Mobile POS offerto da UBI Banca e 3 Italia è a disposizione attraverso un'App gratuita compatibile con i dispositivi Apple e Android che fa interagire il dispositivo mobile (smartphone o tablet) con il Mobile POS via bluetooth. Per effettuare la transazione basta digitare l’importo sul display del dispositivo mobile, il cliente deve firmare lo scontrino elettronico direttamente sullo smartphone o sul tablet oppure inserire il PIN. Attraverso la stessa App, l’esercente può inviare ai clienti la ricevuta di pagamento via email e SMS, accedere allo storico delle transazioni effettuate, inviare nuovamente gli scontrini o stornare le operazioni.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?