TIM: 10 euro di ricarica ai clienti colpiti da alluvione in Liguria, Emilia e Piemonte

 

Telecom Italia regala una ricarica omaggio di 10 euro ai clienti TIM colpiti dall'alluvione in Liguria, Emilia Romagna e Piemonte

Scritto da Simone Ziggiotto il 18/10/14 | Pubblicata in Operatori | Archivio 2014

 

TIM: 10 euro di ricarica ai clienti colpiti da alluvione in Liguria, Emilia e Piemonte

Telecom Italia regala una ricarica omaggio di 10 euro ai clienti TIM colpiti dall'alluvione in Liguria, Emilia Romagna e Piemonte.

Telecom Italia ha annunciato che, al fine di favorire le comunicazioni da parte delle persone residenti nelle zone coinvolte dall'alluvione in Liguria, Emilia Romagna e Piemonte dei giorni scorsi, regalerà una ricarica di 10 Euro di traffico telefonico a tutti i clienti TIM Consumer, possessori di carte ricaricabili, residenti nei comuni alluvionati.

L'annuncio, fatto tramite il comunicato stampa qui sotto, sottolinea, inoltre, come Telecom Italia abbia lavorato a stretto contatto con la Protezione Civile mettendo a disposizione i propri canali social, Facebook e Twitter, per fornire informazioni in tempo reale su meteo, viabilità e ordinanze comunali, alle popolazioni colpite dalle alluvioni.

Se siete clienti TIM e siete tra coloro che, sfortunatamente, sono stati colpiti dall'alluvione dei giorni scorsi [10-15 ottobre come periodo di riferimento] in una delle zone di cui sopra, riceverete nei prossimi giorni una ricarica omaggio di 10 euro.

Ecco il comunicato stampa ufficiale:

Telecom Italia è vicina alle popolazioni della Liguria, dell’Emilia Romagna e del Piemonte vittime dalle alluvioni dei giorni scorsi e, per questo motivo, ha avviato un’azione di sostegno volta a favorire le comunicazioni da parte delle persone residenti nelle zone coinvolte. A partire da oggi, infatti, tutti i clienti TIM Consumer, possessori di carte ricaricabili, residenti nei comuni alluvionati, riceveranno un accredito di 10 Euro di traffico telefonico.

Telecom Italia, inoltre, ha lavorato a stretto contatto con la Protezione Civile mettendo a disposizione i propri canali social, Facebook e Twitter, per fornire informazioni in tempo reale su meteo, viabilità e ordinanze comunali, alle popolazioni colpite dalle alluvioni.

Si tratta di una iniziativa sicuramente interessante e lodevole per quanto il contributo non sia economicamente cosi rilevante. Vedremo nei prossimi giorni se altri operatori promuveranno iniziative analoghe.

Se siete residenti in un'area colpita da disastro, e avete la fortuna di non aver subito danni, mettete a disposizione dei vostri vicini colpiti, caricabatterie e prese elettriche, consentendo loro di poter ricaricare i dispositivi. Si tratta di un piccolo gesto che potrebbe però dare un grosso aiuto a queste persone.

Inoltre, donate i vostri caricabatterie inutilizzati a coloro che purtroppo si troveranno con la casa allagata o totalmente inagibile.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?