Tim e Vodafone multate da Antitrust

 

L'Antitrust ha colpito per l'ennesima volta multando Tim per 300

Scritto da Redazione il 22/08/08 | Pubblicata in Operatori | Archivio 2008

 

L'Antitrust ha colpito per l'ennesima volta multando Tim per 300.000 euro e Vodafone per 360.000; cifre abbastanza pesanti se consideriamo che per legge il massimo è di 500.000 euro. Le multe non si riferiscono però agli aumenti degli ultimi giorni ma riguardo a pratiche commerciali scorrette passate.

Nello specifico, Tim è stata multato per comportamento scorretto su Tim Flat Day, per attivazione senza fornire informazioni e richiesta di consenso; Vodafone invce è stata multata per Internet Key per pubblicità ingannevole.

Multe comunque tutto sommato leggere visti i bilanci  del settore e che su nuova proposta di legge presentata dall'Associazione di Utenti e Consumatori Aduc il tetto massimo delle sanzioni potrebbe arrivare a 10 milioni di euro.

Tre multata da Antitrust per spot ingannevoli

Scendi in campo, la campagna che nel settembre scorso H3g aveva messo in essere con manifesti e spot televisivi trasmessi all’interno di programmi di largo ascolto, interpretate da una famosa attrice ed un popolarissimo allenatore di calcio, presentava in modo oscuro e incomprensibile, quando non ometteva, informazioni rilevanti di cui il consumatore medio ha bisogno per prendere una decisione consapevole di natura commerciale.
 
Lo ha deciso L’autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, sentito il parere dell’Autorità Garante per le Comunicazioni, a seguito della denuncia fatta dall’Adiconsum.
Per questo motivo, l’Autorità ha condannato la società H3G al pagamento di una sanzione amministrativa pecunaria di 93.000 euro.
 

Multa da Antitrust per Vodafone Casa e Tiscali Internet gratis

 
Ennesima condanna dell'Antitrust a Vodafone e Tiscali per spot ingannevoli relativi ai servizi Vodafone Casa e Tiscali Internet gratis dial-up.
L'Antitrust ha sanzionato le due società una multa rispettivamente per 250 mila euro e 100 mila euro in quanto gli spot contenevano informazioni ingannevoli e omissive; cifra comunque come sempre piuttosto ridicola se consideriamo anche solo il costo degli spot stessi (probabilmente non siamo nemmeno all'1% del costo pubblicitario).
 

Anche Fastweb sanzionata da Antitrust

 
L'Antitrust ha sanzionato xxyFastweb con una multa di 145.000 euro per pratiche commerciali scorrette ed in particolare per i costi a carico del cliente per la disattivazione della linea telefonica e la restituzione dell'Hag in comodato e per la scarsa informazione a proposito.
La multa data a Fastweb è l'ultima di una lunghissima serie date a vari operatori, da Tiscali a Telecom, da Vodafone a Wind, segno che probabilmente il rischio di una multa, vista l'esiguità della stessa, non è poi un deterrente particolarmente efficace.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?