Fondazione Vodafone: Sei milioni di euro per 25 progetti

 

Vodafone stanzia 5

Scritto da Maurizio Giaretta il 16/09/08 | Pubblicata in Operatori | Archivio 2008

 

Vodafone stanzia 5.996.410 euro per consentire lo sviluppo di 25 progetti volti a ridurre situazioni di degrado sociale in Italia. Gli ambiti di intervento individuati riguardano prevalentemente iniziative di recupero delle periferie urbane, ancora caratterizzate da significative situazioni di emarginazione, di difficile integrazione, e di forte bisogno di assistenza a minori e anziani.

Si tratta di aree disagiate delle città indipendentemente dalla loro collocazione effettiva nel centro o ai margini degli agglomerati urbani, dove persiste un'alta concentrazione di problemi sociali, economici, ambientali che necessitano di interventi integrati per poter affrontare al meglio lo sviluppo del territorio.

La Fondazione ha scelto di finanziare progetti che, nelle aree periferiche, intervengono sui fenomeni giovanili devianti, promuovendo nuovi luoghi di aggregazione diversi dalla strada dove si coniughino impegno, sport e attività ludico-educative, favorendo quindi la prevenzione, progetti che mirano ad una riqualificazione di quartieri "sensibili", diminuendo le situazioni conflittuali generate dalla non omogeneità (conflitti tra anziani e giovani, tra coloro che vivono e lavorano in un quartiere e coloro che invece lo considerano un «quartiere dormitorio», tra popolazione e migranti o tra migranti e migranti); progetti, infine, che si pongono l'obiettivo di superare lo stato di abbandono delle persone povere, immigrate o anziane contribuendo alla loro integrazione sociale.

Dei quasi 6 milioni di euro stanziati, il 41% sarà destinato al Sud per un totale di 10 progetti finanziati e 2.460.677 euro complessivi; al Nord Ovest saranno destinati 1.679.178 euro che andranno a sostenere lo sviluppo di 9 progetti nelle città di Milano e Torino. All'area nord est e al centro saranno destinati 540.000 e 1.316.555 euro: rispettivamente 2 e 4 i progetti individuati.

Negli anni 2002-2008 la Fondazione Vodafone Italia ha finanziato 231 progetti, di cui 123 conclusi, per un totale di oltre 37 milioni di euro (dati aggiornati a luglio 2008). Per ulteriori informazioni si consiglia di visitare il sito fondazionevodafone.it.

Fondazione Vodafone contro degrado sociale in Italia

 
Prosegue l’impegno della Fondazione Vodafone Italia a favore del sistema Paese. Il consiglio di amministrazione, infatti, ha approvato uno stanziamento di 5.996.410 euro per consentire lo sviluppo di 25 progetti volti a ridurre situazioni di degrado sociale in Italia. 

Gli ambiti di intervento individuati riguardano prevalentemente iniziative di recupero delle periferie urbane, ancora caratterizzate da significative situazioni di emarginazione, di difficile integrazione, e di forte bisogno di assistenza a minori e anziani. Si tratta di aree disagiate delle città indipendentemente dalla loro collocazione effettiva nel centro o ai margini degli agglomerati urbani, dove persiste un’alta concentrazione di problemi sociali, economici, ambientali che necessitano di interventi integrati per poter affrontare al meglio lo sviluppo del territorio. 

La Fondazione ha scelto di finanziare progetti che, nelle aree periferiche, intervengono sui fenomeni giovanili devianti, promuovendo nuovi luoghi di aggregazione diversi dalla strada dove si coniughino impegno, sport e attività ludico-educative, favorendo quindi la prevenzione, progetti che mirano ad una riqualificazione di quartieri “sensibili”, diminuendo le situazioni conflittuali generate dalla non omogeneità (conflitti tra anziani e giovani, tra coloro che vivono e lavorano in un quartiere e coloro che invece lo considerano un «quartiere dormitorio», tra popolazione e migranti o tra migranti e migranti); progetti, infine, che si pongono l’obiettivo di superare lo stato di abbandono delle persone povere, immigrate o anziane contribuendo alla loro integrazione sociale. 


Dei quasi 6 milioni di euro stanziati, il 41% sarà destinato al Sud per un totale di 10 progetti finanziati e 2.460.677 euro complessivi; al Nord Ovest saranno destinati 1.679.178 euro che andranno a sostenere lo sviluppo di 9 progetti nelle città di Milano e Torino. All’area nord est e al centro saranno destinati 540.000 e 1.316.555 euro: rispettivamente 2 e 4 i progetti individuati. 

Negli anni 2002-2008 la Fondazione Vodafone Italia ha finanziato 231 progetti, di cui 123 conclusi, per un totale di oltre 37 milioni di euro (dati aggiornati a luglio 2008).
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?