Vodafone, chiusura anno fiscale 2009 in crescita

 

Vodafone Italia chiude l'anno fiscale (1 Aprile 2008 - 31 Marzo 2009) con ricavi totali pari a 8,647 milioni di euro, in crescita dell'1,2% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente

Scritto da Maurizio Giaretta il 20/05/09 | Pubblicata in Operatori | Archivio 2009

 

Vodafone Italia chiude l'anno fiscale (1 Aprile 2008 - 31 Marzo 2009) con ricavi totali pari a 8,647 milioni di euro, in crescita dell'1,2% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

Tale crescita e' stata conseguita grazie a iniziative commerciali di successo, all'acquisizione di clienti ad alto valore, sia privati che business, alla banda larga mobile e all'ingresso nei servizi di telefonia fissa e ADSL. I clienti mobili sono 29.812.000 (-0,7% rispetto al 31 marzo 2008), mentre i clienti abbonati privati e business sono aumentati del 27%.

Il traffico voce è aumentato del 9,7% (da 48,7 a 53,4 miliardi di minuti) e i relativi ricavi si attestano a 5.549 milioni di euro (- 2,4%). I ricavi dati e messaggistica sono aumentati dell'11% attestandosi a 1.924 milioni di euro.

Emerge il successo dei nuovi servizi di banda larga fissa Vodafone, a partire dalla Vodafone Station, che insieme all'offerta di Tele2, hanno permesso di arrivare a 921 mila clienti ADSL, con un aumento del 65% rispetto a marzo 2008 (ad oggi i clienti di rete fissa sono in totale 2.307.650).

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?