Poste Italiane, 4a edizione di PosteAperte

 

Il 21 Maggio Poste Italiane apre le porte ai figli dei dipendenti e alla solidarietà con la 4a edizione di Posteaperte

Scritto da Maurizio Giaretta il 22/05/09 | Pubblicata in Operatori | Archivio 2009

 

Il 21 Maggio Poste Italiane apre le porte ai figli dei dipendenti e alla solidarietà con la 4a edizione di Posteaperte.

L’iniziativa ha l’obiettivo di dare continuità a progetti che possano consolidare il rapporto dell’azienda con il lavoratore nella sua dimensione privata e familiare.

Posteaperte 2009 si rivolge infatti ai figli dei dipendenti di età compresa tra i 3 e i 12 anni e tocca 34 sedi aziendali presenti su tutto il territorio nazionale. Ai bambini verranno offerti momenti di gioco, intrattenimento e visite guidate per far conoscere gli ambienti di lavoro dove operano i genitori.

Per dare continuità alla missione di cui si fa interprete il Gruppo, Poste Italiane ha rinnovato l’adesione al progetto, promosso dalla Fondazione Aiutare i bambini, di adozione a distanza di 20 bambini dai 3 ai 5 anni del villaggio di Charawe, sull’isola di Zanzibar (Tanzania), finalizzato a garantire loro un’istruzione e una alimentazione adeguata.

In questa edizione, per rafforzare il legame fra i bambini italiani e quelli africani, si è deciso di donare ai partecipanti a Posteaperte il libro di Nelson Mandela “Le favole africane”. Poste Italiane invierà, poi, al villaggio di Charawe alcuni libri di favole tradizionali, accompagnati dai disegni realizzati dai figli dei dipendenti.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?