Poste Mobile aderisce a campagna Programma Alimentare Mondiale

 

Poste Mobile annuncia la partecipazione alla campagna promossa dal Programma Alimentare Mondiale donando una parte del ricavato dalla vendita delle Sim nel periodo compreso tra il 16 ottobre e il 31 dicembre 2009

Scritto da Redazione il 15/10/09 | Pubblicata in Operatori | Archivio 2009

 
Poste Mobile annuncia la partecipazione alla campagna promossa dal Programma Alimentare Mondiale donando una parte del ricavato dalla vendita delle Sim nel periodo compreso tra il 16 ottobre e il 31 dicembre 2009.
Il contributo alla campagna del WFP è interamente a carico di PosteMobile che non addebiterà alcun costo aggiuntivo ai propri clienti oltre quello della SIM.

Nel mondo sono ormai oltre un 1 miliardo gli individui che soffrono la fame. Il WFP calcola che siano necessari 3,2 miliardi di dollari all’anno per assistere i 66 milioni di bambini durante le ore scolastiche. Di questa cifra, 1,2 miliardi di dollari servono per fornire un pasto a 23 milioni di bambini in Africa.

Il Programma Alimentare Mondiale fornisce pasti scolastici ad oltre 20 milioni di bambini in circa 70 paesi. Per la maggior parte di loro si tratta spesso dell’unico pasto consumato nell’arco dell’intera giornata.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?