Palm webOS: aggiornamento in arrivo a Giugno

 

Palm ha scritto ai suoi sviluppatori per informarli che a breve saranno disponibili due aggiornamenti

Scritto da Maurizio Giaretta il 05/05/10 | Pubblicata in Palm webOS | Archivio 2010

 

Palm ha scritto ai suoi sviluppatori per informarli che a breve saranno disponibili due aggiornamenti. Il primo riguarda il Software Development Kit (SDK) per il sistema operativo webOS e il secondo è per il sistema operativo stesso.

La versione attuale di webOS, la 1.4.1, è stata rilasciata un mese fa. Per quanto riguarda l'aggiornamento in arrivo, le novità saranno lievi e non c'è da aspettarsi alcun cambiamento epocale.

Per quanto riguarda gli sviluppatori, verrà fornito un PDK, che non è altro che un componente del webOS SDK che consente di scrivere applicazioni in C e C++ con le tecnologie web (HTML, CSS) e di fonderle assieme.

Palm è stata acquistata la scorsa settimana da HP per un valore di 1,2 miliardi di dollari (leggi l'approfondimento).L'accordo consentirà a HP di sviluppare il comparto di smartphones utilizzando il sistema operativo webOS brevettato da Palm e al momento disponibile negli smartphones Palm Pixi e Palm Pre.

Flash Player per Android, WebOS e BlackBerry arriva a Settembre

Lo scorso anno, Adobe aveva proclamato che la versione di Flash Player per i sistemi operativi mobili Android e webOS sarebbe stata disponibile entro il secondo trimestre del 2010.
Ieri la compagnia ha affermato che il player non sarà pronto e disponibile per la data annunciata. Insomma, gli utenti degli smartphones Palm e di quelli con il sistema operativo di Google dovranno pazientare ancora.
 
Secondo quanto afferma l'amministratore delegato Shantanu Narayen, il player Flash 10.1 non sarà disponibile almeno fino al prossimo Settembre. Entro quella data comunque sarà rilasciata una versione anche per gli smartphones BlackBerry.
La versione del lettore multimediale Flash disporrà anche del supporto multi-touch.
 
Palm webOS: Unreal Engine 3 per videogiochi da urlo
 
Palm Pre (nella foto a lato) e Palm Pixi non sono conosciuti esattamente come tra i migliori smartphones nel campo dei videogames mobili.
 
Tuttavia la considerazione verso i due modelli potrebbe cambiare ora che Unreal Engine 3 sta per arrivare per la piattaforma webOS.
Annunciata questa settimana in occasione della Game Developers’ Conference, la nuova UE3 (le cui licenze dovrebbero essere disponibili molto presto) lavorerà fianco a fianco con il Plug-in Development Kit (PDK) di Palm, che al momento è in versione beta.
 
Unreal Engine 3 è il motore che sta dietro a videogiochi del calibro di Unreal Tournament 3, Gears of War e altri; da quello che si è sentito alla Game Developers' Conference la performance di UE3 su webOS è molto soddisfacente.
 
Palm Pre si basa sullo stesso processore che ha consentito ad Apple iPhone 3GS di riscuotere un enorme successo. Vediamo se la cosa si ripeterà.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?