Palm lancia il nuovo smartphone Palm Pixi

 

Dopo aver lanciato il Palm Pre, Palm ha presentato oggi un nuovo smartphone decisamente più economico e più compatto rispetto al precedente Palm Pre, ovvero il nuovo Palm Pixi

Scritto da Redazione il 10/09/09 | Pubblicata in Palm | Archivio 2009

 
Dopo aver lanciato il Palm Pre, Palm ha presentato oggi un nuovo smartphone decisamente più economico e più compatto rispetto al precedente Palm Pre, ovvero il nuovo Palm Pixi.

Sarà uno smartphone con display abbastanza ridotto, forse un 2.8-3 pollici muti touch, un centinaio di grammi di peso, tastiera Qwerty e fotocamera da 2 Megapixel, neanche male per uno smartphone entry level. Gli 8 Gb di memoria interna e il chipset Gprs integrato dovrebbero  renderlo più appetibile a livello commerciale.

La commercializzazione avverrà inizialmente negli Usa ad opera di Sprint Nextel e successivamente sarà reso disponibile in altri paesi e per altri operatori mobili.

L'uscita del nuovo Pixi dovrebbe permettere a Palm di mantenere un certo slancio commerciale in vista di lanci importanti dei diretti concorrenti, soprattutto Apple e prossimamente Motorola che si appresta a svelare la propria linea Android.
Palm Pixi
 

Alcuni analisti hanno già azzardato tra le 50.000 e le 100.000 unità pronte ad essere acquistate già nei primi giorni.

La sua commercialzizazione negli Usa è prevista in tempo per le vendite di Natale, forse l'unica occasione del 2009 per recuperare un pò di fatturato.

Palm Pixi: principali caratteristiche

 
Palm presenta ufficialmente Pixi, uno smartphone con tastiera QWERTY e sistema operativo Palm webOS. Oltre alla tastiera estesa, Palm Pixi dispone anche di interfaccia multi-touch screen.
Pixi sarà dapprima disponibile per l'operatore mobile statunitense Sprint Mobile e poi sarà distribuito anche nel resto del mondo. Sprint può contare su circa 270 milioni di clienti e si espande su oltre 18 mila città.
 
Lo smartphone consente di lavorare e di svagarsi con Google, Facebook (per lo smartphone esiste un'applicazione dedicata), Exchange ActiveSync, Yahoo!, LinkedIn, gestire le applicazioni di messaggistica istantanea, le email eccetera.
 

 
Le principali caratteristiche di Palm Pixi - oltre a quelle già enunciate - sono lo schermo multi-touch 320x400 pixels a 2,63 pollici, il sistema di navigazione GPS, la fotocamera a 2 megapixels con flash, la connettività Bluetooth 2.1 + EDR e A2DP, 7 GB di memoria disponibile per l'utente.
Altre caratteristiche sono il processore Qualcomm MSM7627, il sensore di prossimità e quello di illuminazione per lo schermo, l'accelerometro e la batteria 1150 mAh. Le dimensioni di Pixi sono 55 x 111 x 10,85 millimetri.
 
Per conoscere tutte le specifiche tecniche si consiglia di consultare la scheda tecnica del modello su PianetaCellulare.it.
 

Palm Pixi, disponibile l'overlock a 806 MHz

 
Palm Pixi non è uno smartphone molto recente e non è nemmeno un mostro di velocità. Chi disponesse del telefonino con sistema operativo webOS, avrà il piacere di sapere che è stato effettuato con successo l'overlocking del processore. Quest'ultimo è stato portato a circa 800 MHz.
 
Proseguendo un progetto cominciato ancora a Ottobre dello scorso anno, WebOS Internals ha rilasciato una versione di UberKernel per Pixi in grado di aumentare la frequenza precisamente a 806 MHz.
 
Si tratta di una release candidate. Tutti gli utenti che si sono addentrati nei test hanno pubblicato i settaggi Govnah in grado di massimizzare la stabilità.
 
 

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?