PC, il mercato non va male come si pensava, dice IDC

 

IDC rivede la sua previsione per le spedizioni di PC a livello mondiale nel 2014, ma prevede ancora un calo

Scritto da Simone Ziggiotto il 29/08/14 | Pubblicata in Personal Computer | Archivio 2014

 

PC, il mercato non va male come si pensava, dice IDC

IDC rivede la sua previsione per le spedizioni di PC a livello mondiale nel 2014, ma prevede ancora un calo. Le cose potrebbero cambiare con l'uscita di Windows 9.

Le prospettive per il mercato globale dei PC è desolante, ma non così male come in precedenza era stato previsto, secondo un nuovo rapporto di IDC.

Le vendite di PC nel mondo diminuiranno del 3,7 per cento nel 2014, dice IDC, un miglioramento rispetto al calo del 6 per cento che la stessa società di analisi aveva previsto per il mercato nel mese di giugno. Stando alle nuove stime aggiornate, i produttori di PC spediranno 303 milioni di unità quest'anno, in calo rispetto alle 315 milioni di unità dello scorso anno.

IDC prevede una crescita delle vendite nel Business dei pc per via della fine del supporto per Windows XP, e anche per questo cresceranno le vendite dei Chromebook nel settore dell'istruzione, mentre calerà la concorrenza tra i tablet più grandi.

"Gli incentivi che riducono i prezzi di PC hanno contribuito a migliorare le consegne di pc in alcuni segmenti," Jay Chou, analista senior di IDC, ha detto in un comunicato.

"Assieme con uno spostamento dell'interesse verso i PC portatili, il mercato ha visto un ritmo accelerato dell'innovazione e una maggiore attenzione ai prezzi", ha detto Chou. "Tuttavia, le prospettive di crescita dei PC nel lungo termine rimangono tenue, con gli utenti che vedono sempre più il 'PC' come solo uno dei vari dispositivi informatici per loro disponibili."

La domanda di PC potrebbe ottenere una crescita l'anno prossimo quando è prevista l'uscita del sistema operativo Windows nome in codice "Threshold", che dovrebbe essere battezzato "Windows 9" quando uscirà nella primavera del 2015. IDC ha però sottolineato che rimane difficile valutare l'impatto che avrà il nuovo OS fino a quando Microsoft non elencherà quali vantaggi avrà rispetto a Windows 8. Stando alle indiscrezioni, "Threshold" dovrebbe includere funzioni progettate per migliorare l'usabilità di Windows sui dispositivi non-touch (caratteristiche su cui invece si era focalizzato Windows 8).

Nonostante la previsione riveduta per il 2014 sulle spedizioni di PC, IDC non si aspetta una crescita importante nel prossimo futuro. Le spedizioni globali di PC nel 2018 sono previste a 291 milioni di unità, suggerendo solo un tasso di declino più contenuto nei prossimi quattro anni.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?