Symantec Avverte: Truffe informatiche in aumento con Natale

 

Symantec segnala un incremento di oltre l’80% delle email di spam relativo alle feste natalizie e quello relativo ai siti di social network, come Facebook

Scritto da Redazione il 14/11/09 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2009

 
Symantec segnala un incremento di oltre l’80% delle email di spam relativo alle feste natalizie e quello relativo ai siti di social network, come Facebook.

Anche il phishing segnala un incremento, arrivando a sfiorare il 20% di attacchi in più rispetto al mese precedente, con oltre il 45% dei messaggi non in lingua inglese.

Questi, inoltre, gli altri risultati rilevati da Symantec nei due Spam e Phishing Report:

· Si registra, in controtendenza con lo scorso anno, un’inversione di marcia dei messaggi di spam nell’area EMEA, in declino di oltre il 28%, a “vantaggio” di aree come il Nord America e l’Asia Pacifico.
· Lo spam relativo all’area Internet è aumentato del 7%, raggiungendo così il 39% del totale dei messaggi di spam.
· Più del 30% degli URL di phishing sono generati attraverso l’uso dei phishing toolkits, registrando un incremento del 24% rispetto al mese precedente.

Symantec raccomanda di seguire alcune semplici regole per non incappare in attacchi di spam o phishing:

· Cancellarsi da eventuali liste di mailing che non si desidera ricevere e prestare molta attenzione al momento della sottoscrizione;
· Selezionare con attenzione i siti web ai quali ci si registra fornendo il proprio indirizzo email;
· Non pubblicare su internet il proprio indirizzo email ufficiale; sarebbe opportuno averne uno dedicato alle sottoscrizioni di mailing liste e newsletters;
· Cancellare dal proprio inbox tutto lo spam ricevuto;

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?