Fiumicino: il check in viaggia sul cellulare

 

Sempre meno carta e sempre più tecnologia nella vita di tutti i giorni: dopo i biglietti elettronici per treni e parcheggi, adesso anche Fiumicino apre alla tecnologia con il check in sul cellulare

Scritto da Redazione il 16/11/09 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2009

 
Sempre meno carta e sempre più tecnologia nella vita di tutti i giorni: dopo i biglietti elettronici per treni e parcheggi, adesso anche Fiumicino apre alla tecnologia con il check in sul cellulare.

Linate e Fiumicino saranno i due primi scali italiani a sperimentare la carta di imbarco su smartphone e PDA, a patto che entrambi possano essere collegati online e ricevere cosi la carta di imbarco direttamente nel proprio dispositivo.

iPhone, smartphone, cellulari e Pda saranno compatibili con il nuovo sistema paper less che dovrebbe velocizzare le operazioni di imbarco. Per ora la fase di test riguarderà solo il Termilan 1 utilizzato da Alitalia -

Come funziona il check in elettronico?

Il viaggiatore potrà effettuare il check in direttamente dal cellulare, potendo cosi scegliere il proprio posto a bordo e ricevere sul proprio cellulare la conferma dell'opzione con un Sms che permetterà il scaricare la ricevuta.

Una volta fatto questo, sarà sufficiente recarsi ai controlli di sicurezza e quindi imbarcarsi.

Unico problema è l'eventualità che il proprio cellulare sia a batteria scarica proprio quando serve; in questo caso sarebbe davvero un bel problema visto che gli aereoporti italiani non dispongono delle colonnine di ricarica cellulare che invece si possono travare in altri scali europei e in quasi tutti quelli americani.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?