McDonald : Wifi Gratis su 11000 McDonald e Pagamenti via Sms

 

McDonald ha deciso di cambiare rotta nel servizio di fornitura Wireless

Scritto da Redazione il 13/01/10 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2010

 
McDonald ha deciso di cambiare rotta nel servizio di fornitura Wireless.

Dopo un primo periodo di connessione a pagamento, ha deciso di lanciare negli Stati Uniti a partire dal 15 Gennaio la possibilità di utilizzare Internet gratuitamente nei propri punti vendita. In precedenza il costo di connessione applicato era di 2,95 dollari per 2 ore di navigazione.

Il programma di Wifi gratuito era stato comunque già ampiamente annunciato nel corso del 2009 ma non si conosceva ancora la data precisa del lancio e le modalità di utilizzo.

Secondo le fonti ufficiali, la connessione wireless sarà disponibile in circa 11.000 dei 14.000 punti vendita presenti negli Usa mentre per ora non si hanno notizie su altri paesi coinvolti in questo programma.

In Italia di recente è stato eliminato l'obbligo di schedatura degli utenti connessi a hot spot pubblici che aveva impedito la nascita e lo sviluppo di servizi di connettività in aree pubbliche e locali commerciali.

06/06/09 - McDonalds offre Wifi gratis

La catena fast food di McDonald's offrirà in tutta Italia l'accesso gratuito alla rete Wireless per poter navigare sul Web, ricalcando quanto già fatto negli Usa e da altre note catene di ristorazione come Star Bucks.

Il servizio wireless è operativo in 320 punti e a breve saranno coperti altri 70 attualmente privi di rete.

L'accesso sarà garantito tramite una login creata online inserendo numero di documento e cellulare con password inviata via sms in tempo reale, permettendo cosi di accedere online e al tempo stesso mantenendo la sicurezza e le imposizioni previste dalla legge in materia di acesso alla rete.

McDonald sperimenta i pagamenti via cellulare
 
McDonald's sta per sperimentare in Giappone un nuovo tipo di pagamento via cellulare.
Il sistema funzionerà grazie ad un chip, chiamato Sony Felica, disponibile in vari cellulari di ultima generazione, che permetterà di utilizzare dei coupon scaricabili, chiamati Kazasu.
Questo sistema, consentirà cosi ai consumatori di avere il menu e le offerte direttamente sul display del cellulare, e il cliente sceglierà quello che vuole direttamente dal telefono. Al momento del pagamento si passerà il cellulare attraverso un lettore, e verranno scalati i soldi dal conto utente o dai coupon.

Per usare questo metodo di pagamento i clienti dovranno disporre di un cellulare abilitato, dovranno registrarsi al sito di McDonald's e scaricare l'apposito software.

Per ora il test verrà effettuato su 175 punti vendita, per poi passare a tutti i 3.800 punti presenti nel territorio Giapponese. Se il test dovesse avere successo potrebbe essere esteso anche in altri paesi come l'Italia. 
 
McDonald Japan: valori nutrizionali sul cellulare
McDonald Japan ha avviato la produzione di etichette con codici a barre in tutti i suoi prodotti che, a contatto con un cellulare dotato di barcode o una semplice fotocamera, potrà informare i consumatori su cosa stanno esattamente mangiando con informazioni su potenziali allergie.
 
McDonald's serve wi-fi insieme ai panini
Presto, sulle tavole McDonalds, sarà possibile ordinare direttamente dal proprio tavolo grazie alle tecnologie wi-fi, tramite sistema touchscreen da comandare semplicemente premendo con il dito sul display.

 Inoltre saranno messi a disposizione hot spot per navigare tramite palmari e notebook ad un costo di 5 euro/ora, permettendo cosi ai propri clienti sempre di fretta di poter reperire informazioni e lavorare anche mentre stanno mangiando.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?