Cercafonini: I Motori di Ricerca diventano Mobili

 

La ricerca da cellulare, sempre più semplice, immediata ed economica, sta conoscendo un vero e proprio boom a livello mondiale, trainata come sempre dai paesi anglosassoni e dal Giappone

Scritto da Redazione il 21/03/10 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2010

 
La ricerca da cellulare, sempre più semplice, immediata ed economica, sta conoscendo un vero e proprio boom a livello mondiale, trainata come sempre dai paesi anglosassoni e dal Giappone.

Sempre più utenti utilizzano il proprio cellulare per effettuare ricerche oppure ottenere specifiche informazioni, che sia la ricerca di un indirizzo o di un negozio o la semplicemente informazioni su luoghi e orari.

Con 400 milioni di smartphone previsti entro la fine del 2010 (180 milioni venduti nel 2009), il settore potrà contare su un vero e proprio esercito di utenti pronti ad accedere online da cellulare per usufruire dei servizi tradizionali utilizzati dal Pc, ricerche in testa a tutti.

Lo studio presentato da  Deloitte Consulting calcola che già nel corso di quest'anno, la ricerca da dispositivi mobili supererà quella dai tradizionali PC, merito di applicazioni, costi di navigazione ridotti e device sempre più evoluti.

Se nel 2008 appena il 7% degli americani utilizzava il cellulare per accedere ad un motore di ricerca, già nel 2009 questa percentuale è salita al 40%, per un volume di affari del settore search engine previsto di 7.2 miliardi entro il 2012.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?