Acer K11, il nuovo proiettore ultra-portatile a tecnologia LED

 

Se si è in cerca di un proiettore ultra-portatile, Acer ha l'idea giusta per risolvere la questione

Scritto da Maurizio Giaretta il 07/06/10 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2010

 

Se si è in cerca di un proiettore ultra-portatile, Acer ha l'idea giusta per risolvere la questione.

Il nuovo Acer K11 può essere tenuto nella propria valigetta e può essere trasportato ovunque con facilità per motivi personali o professionali. Serve per esporre presentazioni, visualizzare immagini, documenti, video, giocare al computer e per fare qualsiasi altra cosa.

Acer K11 si distingue dalla massa per le dimensioni contenute (può essere tenuto in tasca), le buone performances e per le nuove funzionalità. Dispone di porta USB, HDMI e SD e consente di visualizzare le immagini con o senza il portatile.

Unisce tecnologia DLP a quella LED. La tecnologia LED è più vantaggiosa rispetto alle lampade tradizionali: non sono presenti filamenti o tubi fragili e l'autonomia è di fino a 20.000 ore. Con un uso medio di 4 ore al giorno (weekend e festività incluse), 20.000 ore corrispondono a quasi 14 anni.

La tecnologia a lampade LED, abbinata alla tecnologia DLP, offre inoltre una migliore saturazione del colore e un migliore contrasto.

Alcuni dati tecnici interessanti di Acer K11:

  • risoluzione massima: SXGA (1280x1024 px), WXGA+ (1440x900 px)
  • contrasto: 2.000:1
  • luminosità: 200 ANSI
  • connettività: USB, SD, HDMI
  • garanzia: proiettore 2 anni e lampada 90 giorni
  • dimensioni e peso: 12,2 x 11,6 x 4,3 cm per 0,61 kg
  • altro: correzione distorsione trapezoidale verticale +/-40°


Il proiettore portatile è in vendita a 511 euro IVA inclusa. Nella confezione è incluso anche il telecomando.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?